Spaghetti al sugo semplice di Pachino


Questa settimana inizia all'insegna della leggerezza, perché un sugo non deve per forza di cose essere "carico" di ingredienti per regalare sapore ad un piatto di pasta, anzi il più delle volte è proprio la leggerezza che lo rende speciale, come in questo caso.
Pochi semplici ingredienti e anche chi è a dieta non deve rinunciare alla pasta, troppo spesso erroneamente classificata da pseudo dietologi come cibo "da ingrasso". Basterà invece limitarsi a 70-80 gr di questo alimento aggiungendo un sugo leggero per cancellare inutili e infondati sensi di colpa.

Spaghetti al sugo semplice di Pachino


Ingredienti:
  • pomodori di Pachino
  • olio extravergine d'oliva
  • cipolla
  • sale aromatico
  • vino bianco
  • prezzemolo fresco

Fate appassire la cipolla tagliata sottile in una padella antiaderente, meglio ancora in ceramica, con pochissimo olio, sfumando con il vino bianco. Aggiungete i pomodori di Pachino tagliati a spicchi, aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma bassa mantenendo il sugo morbido, senza farlo asciugare troppo.
Cotta la pasta al dente fatela saltare in padella con il condimento e a fiamma spenta aggiungete il prezzemolo fresco tritato.

Consiglio: se volete rendere ancora più leggero il condimento, eliminate de tutto l'olio sostituendolo con un goccio d'acqua e il vino bianco e scegliendo al posto del sale classico, il sale integrale. 
Limitate comunque sempre il consumo di sale integrando delle spezie che insaporiscono e profumano i piatti a zero calorie.


Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...