Focaccia genovese con semi di lino..... ricetta facile e veloce


Continuano i miei esperimenti con i lievitati ......
come promesso, eccovi la ricetta facile e veloce della focaccia genovese. Alzo le mani davanti a tutti i genovesi, so per certo che "l'originale"  è, e sarà sempre inimitabile, vuoi l'aria, l'acqua, la farina...... ma vi assicuro che ad ogni morso di quella che vedete in queste foto, sono tornata con la mente fino in Liguria.
Questa versione è davvero facile e fattibile da tutti, non pensavo di ottenere questo risultato, visto che ho fatto uso del lievito secco in bustina, ma mi sono ricreduta quando il profumo di focaccia a iniziato a pervadere tutta la cucina, e una volta fuori dal forno non ho potuto fare a meno di addentarla ancora calda...




Ingredienti:
  • 300 gr di farina 00 Molino Rossetto
  • 150 gr di acqua tiepida
  • 1/2 bustina di lievito secco (Mastro Fornaio)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 50 gr di olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale grosso
  • semi di lino Molino Rossetto

Mettiamo le mani in pasta:

Mescolate insieme farina, lievito e zucchero, una volta amalgamati bene, aggiungete il sale e gradualmente l'acqua tiepida. Iniziate ad impastare incorporando un po' alla volta l'olio e continuando ad impastare energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Mettete a lievitare 40 minuti nel forno spento (riscaldato precedentemente per pochi minuti a 50°C). Trascorso questo tempo riprendete l'impasto, che a questo punto sarà raddoppiato di volume. Stendetelo sulla placca del forno rivestita di carta forno e fate riposare ancora 1 ora a temperatura ambiente. Nel frattempo preparate un'emulsione di acqua e olio (1 parte di acqua in 2 parti di olio). Trascorsa l'ora di riposo dell'impasto, versatevi in superficie l'emulsione in abbondante quantità, spennellandola per distribuirla uniformemente, salate e bucherellate con i polpastrelli formando i classici "buchetti". 


Cospargete semi di lino e infornate a 190°C per circa 15 minuti o almeno finchè la superficie inizierà a prendere una leggera coloratura, quindi sfornate.


Tagliatela a pezzi e gustatela come preferite
ma vi assicuro che anche "semplice" 
è davvero molto gustosa

 Buon Appetito

19 commenti:

  1. wowwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwww bravissima!!!!lo sapevo che partivi in quarta a sfornare lievitati!!!!FA VO LO SA!!!!!!!!!!!un abbraccio...e dai lancia una fetta che me la pappo!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  2. Finalmente......segno e ci provo poi ti faccio sapere....FAVOLOSA!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. @Federica: aaaaaaaaaaaaaaahhh Fedeeee!!! Non ci credo di averla fatta con le mie mani, senza robottino, solo con le mie mani!!!!! Grazie e prendi pure tutto il tagliere, la rifaccio mooooolto volentieri ;)
    Grazie Fede, graziegraziegrazie... ^___^ buon pomeriggio

    RispondiElimina
  4. buona domenica Cristina!!!prima di tutto mi piace il blog tutto rinnovato...e poi questa focaccia è la fine del mondo!!!!che fameeee...un bacio Tittina

    RispondiElimina
  5. Buooooona questa focaccia!
    Gnam gnam...ne mangerei volentieri un trancetto...^____^

    RispondiElimina
  6. è da ieri che ti tengo vigilata....sai mi avevi istigato con quella bella foto...e aspettavo la ricetta! Sembra ottima e quasi quasi mi risolvi la cena di questa sera!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  7. @Fabiola: ahahah,t ti ho fatta aspettare poco però dai ;) baci

    @tittina: grazieeee, un bacione a te, buona domenica ^___^

    @Gianni: ahahaha... grazie, detto da te è davvero un super complimento ;) baci

    @zula73: ciao Nunzia, prendi pure. Ho già e maniche risvoltate pronta ad un nuovo impasto ;) baci, buona serata.

    RispondiElimina
  8. buona è da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  9. @Mary: la è davvero :P===
    Buona serata.

    RispondiElimina
  10. Bella la mia Cri... che non mi ha fatto aspettare troppo per questa ricetta... io ancora devo sperimentare una focaccia con la mia MDP.. questa è una bella ricetta veloce.. Grazie cara :-D smackkk a domani

    RispondiElimina
  11. @Claudia: Ma quale mdp qui ci sono solo i miei muscoli!!!! Niente robottini, solo le mie manine :D
    Che soddisfazione ^___ ^
    Non so se riesco ad esserci domani, altro tour in ospedale dalle 7... ffffiiuuuu che periodo :(
    Buona serata cicci, baci.

    RispondiElimina
  12. Mmmmh che squisitezza!Adoro la focaccia genovese, bravissima ti è venuta perfetta!Cosa darei per assaggiarla, gnam!Bacioni

    RispondiElimina
  13. guarda non so perchè ma immaginavo una serie di lievitati a go go ahahaha
    mamma che fame :D bravissima :D un bacio

    RispondiElimina
  14. di sicuro arrivo tardi per una fetta ma non per farti i miei complimenti non avevo dubbi cara adesso sara' un continuo sofrnare e la prossima volta voglio assaggiare..baci

    RispondiElimina
  15. Ciao Cristina, grazie per essere passata da me!
    Che bella focaccia, con tutte queste fossettine! ^-^
    Gironzolo un po' fra le altre tue ricette! :-)
    P.S. Io la granita la preparo anche con i limoni, con mandarini e con le more, ma puoi provare anche con le fragole, le pesche o i meloni!

    RispondiElimina
  16. Alda e Mariella21 febbraio 2011 19:56

    Le cose rustiche sono la nostra passione....ci piace cucinarle e soprattutto mangiarle! Questa focaccia ti è riuscita benissimo...ci sembra quasi di sentirne l'odore!

    RispondiElimina
  17. Ciao cara...ti sei data proprio da fare in mia assenza eh ;) Brava brava...eccomi di ritorno...un bacione!

    RispondiElimina
  18. @meggY: puoi provare a farla, è davvero velocissima e sono certa che se provi una volta ne diventi dipendente ;) baci

    @un papero in cucina: ahahah e pensa che questa avrei potuto farla da chissà quanto vistyo che non è nemmeno servito il robottino ;) Buona giornata Ale, baci.

    @Scarlett: non sei mai in ritardo ;) una bella fetta formato famiglia c'è sempre da parte per te e la tua truppa :D baciobacio

    @Caterina: ciaooo, grazie di essere passata qui a lasciarmi la dritta per la granita ;) sto friggendo per provare a farla, mio marito continua a dirmi.. "aspetta quando fa più caldo, chi se la mangia adesso???" ma da quando l'ho vista da te non sto più nella pelle.... mi sa che diminuisco le dosi e la faccio solo per me ehehehe... grazie ancora, anche per aver ricambiato la visita :D
    A presto, buona giornat.

    @Alda e Mariella: uuuuhh sapeste come a invaso la casa il profumo, scommetto che il forno qui vicino "stava a rosicà" ehehehe... buona giornata, baci.

    @ZiaDada: eccotiiii, mi sono un po' dilettata con nuovi esperimenti ;) tutti riuscitissimi!!!! ;)
    Bentornata tra i fornelli :D Baci.

    RispondiElimina
  19. Fatta!!! fatta!!!!! eheheh mamma mia quanto può essere buona!!!!! Riccardo è arivato da pochi minuti e s'è già spazzolato 2 pezzettoni.. ma ora vado a mangiarmene n'altro pezzettino pure io... Smackkkk

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...