Mezze penne con cavolo verza e wurstel


Anche oggi un primo piatto, usiamo verdura di stagione e diamo un tocco rustico con qualche wurstel. Ci vorrà come sempre pochissimo tempo per la preparazione, ma il risultato sarà apprezzato come un piatto di alta cucina.
Un sugo "in bianco" che potete comunque modificare aggiungendo o togliendo ciò che vi suggerisce la fantasia.... oppure ciò che offre il vostro frigorifero. Le dosi non sono specificate perchè in questo caso sono andata ad occhio, ma sono certa che saprete regolarvi in base alle vostre esigenze..


Mezze penne con cavolo verza e wurstel


Ingredienti:
In una larga padella rosolate i wurstel tagliati a rondelle con un filo d'olio, aggiungete il cavolo verza lavato e tagliato a striscioline e fatelo stufare a fiamma dolce aggiungendo se necessario un bicchiere o due d'acqua. Una volta morbido ma non asciutto, aggiustate di sale e spegnete. Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata. Scolate e fate saltare nella padella con il sugo. Mettete nei piatti e finite con una spolverata di pepe nero macinato.

33 commenti:

  1. Siiiiiii bell'accoppiata!!!!! io amo particolarmente la verza.. mi piace proprio tanto! e coi wurstel! E brava la mia cicci che cucina nonostante debba riposareeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  2. Io adoro i wurstel ! Ma nella pasta non gli ho mai provati ! Ottimo abbinamento con la verza !

    RispondiElimina
  3. mi fermo un attimo e ti dico torna...a letto!!!!!
    :-))) bona pero'!ciao ritorno alle nostre addizioni...

    RispondiElimina
  4. Piatto veloce sfizioso colaro e saporito...ok stasera lo provo!!baci,Imma

    RispondiElimina
  5. sono venuta per questa fantasica proposta di primo piatto ceh subito copio...ma mi sono pure imbattuta in farro al cioccolato...corro a guardarla =) bacio Cri

    RispondiElimina
  6. Ecco, questa ricetta farà la gioia di mio figlio..lui adora le verze (e pure io) e adora anche i wurstel (io invece no) ...mi toccherà farglielo..tuttalpiu' gli cedero' la mia parte di wurstel ;))
    buona, bella e veloce..ricetta perfetta ^_^

    RispondiElimina
  7. Noi ci divertiamo molto a parlare di cucina, di sperimentazione, di innovazione, ma davanti ad una pasta bella rusticona con il cavolo crollano tutti i castelli di nouvelle cuisine che abbiamo costruito :D
    Scherzi a parte, la semplicità e la genuinità di questo piatto sono impareggiabili!
    Un bacio

    RispondiElimina
  8. Sembra strano ma sai che questo primo mi trasmette calore al solo pensiero? Va proprio provato sia eprchè adoro la verza e sia perchè di caldo, in queste gelide giornate di neve, ne ho un bisogno infinito :) Baciotti

    RispondiElimina
  9. Cry,
    vuoi essere la mia mamy del film " il bisbetico domato"...
    Io ti voglio nella mia cucinaaaaaaaa

    RispondiElimina
  10. nono io tengo tutti gli ingredienti tali quali xke mi ispira assai questa ricetta! gustosissima. bacione

    RispondiElimina
  11. Gnam gnam!! Attentatrice alla linea!!

    RispondiElimina
  12. mi serviva una ricetta con questa verdura, grazieee, bacio.

    RispondiElimina
  13. ciao Cri
    la quarta vecchia dice :???????????
    :(((

    RispondiElimina
  14. ciao Cri :))da quando sono a dieta,ho detto addio ai wrustel,ma questa pasta, dev'essere superbuona!!!

    p.s ho preparato la tua torta al pan d'arancio e cacao..è strapiaciuta!!a breve la postero' sul blog,con il tuo link..felice w.e.cara ed un bacio ;0))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero?? Grazie ^__^ non me la voglio perdere.. Un bacione, felice weekend anche a te.

      Elimina
  15. mi sembra d'esser tornata in dietro nel tempo quando ho vissuto in Germania.. mi sembra di sentirne il profumo..! ciao Cri.. baciotti

    RispondiElimina
  16. Un duo poco comune ma che crediamo sia venuto benone!
    bacioni

    RispondiElimina
  17. grazie a tutte, in questo preciso istante c'è una bella bufera di neve....meravigliosa vista da dietro i vetri di casa al caldo ^____^ buon fine settimana a tutte.

    RispondiElimina
  18. Appetitose e ricche di sapori intensi queste penne,Bravissima!Complimenti anche per il blog che non conoscevo.Una felice serata e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero non conoscevi il mio blog? Strano, è famosissimo in tutto il mondo ahahahahahaha
      Scherzi a parte, grazie per la tua visita mi ha fatto molto piacere ^___^ a presto

      Elimina
  19. mi piace molto questo primo versatile, veloce e colorato di stagione, gnammi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Franci, un bacio graaaaandissimo!!

      Elimina
  20. aho mettiti gli scarponi da sci, la tuta da sci, gli sci... e dajee tutttaa ^_^ poi ci incontriamo e mi fai queste penne... potresti abbondare con il condimento per me?? ahahahah ingordaaaaaaaa io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti spiace se prendo lo slittino di legno??? O addirittura il mio sederone?? Non ho mai messo piede su uno sci in vita mia.. già scapuzzo con i piedi attaccati a terra, figurati se mi metto pure a scivolare ahahahahaah
      Bellaaaaaaaaaaaaa smack

      Elimina
  21. Vedi e io che non so mai come usare i wurstel che ho nel frigo :-)
    Se ti va di passare da me ieri è partito il mio primo giweaway !
    ciao buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passo a dare un'occhiata. Grazie dell'invito ^__^ buon fine settimana a te cara.

      Elimina
  22. Che piatto delizioso!
    Ho una sorpresina per te. Guarda quì
    http://ghiottonella.blogspot.com/2012/02/che-sorpresa.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, ma non accetto premmi da tanto tanto tanto tempo ^__^ ti ringrazio comunque per il tuo pensiero gentile. Un bacio.

      Elimina
  23. bello, bello, mi piace così. perfetto.
    sano e goloso.
    ciao amica mia, ti immagino al caldo che guardi la neve dalla finestra...
    tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. immagini giusto cara Moni, ancora rido al pensiero dell'altra sera ^__^ grazie di cuore.
      Un grande bacio.

      Elimina
  24. ciai! cxi credi che e' la prima volta che vengo da te.. maxima vergogna!
    senti ma, non e' che lo digerisco a pasqua sto primo eh ;)
    a presto! ora che lo so!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè vergogna? Non è mica obbligatorio seguire un blog? Non so quale sia la tua capacità digestiva per cui non so dirti.. ehehehe.. grazie per la visita. A presto.

      Elimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...