Sale profumato agli aromi



Ben ritrovate/i, non so da dove mi state leggendo in questo momento, ma vorrei dirvi, che qui splende un bellissimo sole, quindi vorrei regalarne un raggio ad ognuno di voi... Che ci posso fare? Ogni tanto esce la mia vena poetica  : )
Oggi, niente ricette, voglio regalarvi un "segreto" .

In ogni piatto che preparate, c'è un ingrediente che non può mancare.... il sale. Eh si, perchè proprio sciapo sciapo non si può mangiare dai....
Quello che vi posterò oggi è un sale speciale (molto prezioso e utile), lo potete usare in tantissimi piatti, per insaporire l'arrosto, la bistecca, ma anche l'isalata o la frittata, tutto ciò che volete. Non troverete le dosi precise, perchè in base ai vostri gusti, metterete la quantità dell' aroma che preferite in più o in meno, e che risalterà quindi nel piatto finito. Trovate anche una guida a questo indirizzo.
Adesso dovete procurarvi :

Ingredienti:
  • sale fino
  • pepe
  • alloro
  • aglio
  • salvia
  • rosmarino
  • maggiorana

Preparazione:

La preparazione va eseguita senza l'aiuto di elettrodomestici, perchè le lame, girando ad una velocità elevata, fanno disperdere gli oli essenziali degli  aromi, togliendo quindi gran parte del sapore e del profumo. Prendete quindi gli aromi e metteteli su un tagliere di legno.


Tritate il tutto molto finemente, riducendo gli aromi quasi in briciole, questo per evitare di ritrovarvi in bocca fastidiosissimi aghetti di rosmarino o pezzetti d'aglio poco piacevoli da masticare.


A questo punto mescolate il trito al sale e aggiungete qualche macinata di pepe.


Nella foto qui sopra, la consistenza del sale è molto palpabile, ma questo è dovuto al fatto che ho usato sale iposodico iodato, in questo modo, posso condire tranquillamente anche piatti dietetici.

 Per conservarlo, potete usare contenitori chiusi da tappi a vite o semplicemente in plastica, ma con coperchio, per non disperderne l'aroma.

21 commenti:

  1. bella idea il sale saporito...io l'ho metto anche sulla carne alla griglia ma nn amo troppo salato...meno sale c'è meglio e x me ma la carne e fantastica cn il tuo sale...:-P...smack

    RispondiElimina
  2. sai per cosa lo preparero'??per un arrosto di agnello che stiamo pensando di fare prossimamente..baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  3. Lo faccio anch'io!!Ma non ho mai messo lo spicchio d'aglio!Lo farò sicuramente!

    RispondiElimina
  4. Ottima idea questo sale diventa uno di quegli insaporatori per arrosti da favola brava !!!!!

    RispondiElimina
  5. Mi piace il tuo blog.. anche per questi piccoli consigli...
    Matteo

    RispondiElimina
  6. anch'io lo faccio...trovo che sia una splendida idea!! :) baciotti e buona settimana :D

    RispondiElimina
  7. Ma tu guarda che idea brillante!!!
    In genere utilizzo altri accorgimenti ma al sale non ho mai pensato... sicuramente procederò come da te suggerito... grazieeeeeeeeeee!!!
    Ciao Cri felice serata... un abbraccio e baciotto

    RispondiElimina
  8. che figata il sale aromatizzato!! e pensare che nei negozi te lo fanno pagare un occhio della testa...guarda, non so se sono in ritardo o in anticipo..ma mi sembra un'idea simpatica come regalo di natale :p

    RispondiElimina
  9. L'ho preparato in estate di solo basilico o prezzemolo con le piante del giardino, ma averlo di un misto di erbe per gli arrosti e` davvero una bella idea
    francesca

    RispondiElimina
  10. Buongiorno a tutti, grazie come sempre della vostra piacevolissima visita.
    #novelinadelorto, puoi mettere oiù aromi e meno sale, in questo devi regolarti in base ai tuoi gusti.
    #Scarlett, ti consiglio di farne un po' in più, torna sempre utilissimo per un sacco di piatti. Baciobacio.
    #Alessandra, infatti non a tutti piace l'aglio, ma vuoi mettere il sapore e il profumo come ne guadagnano? Bacio.
    #Cuocopersonale, ciao Matti, che bello trovarti qui. Grazie del complimento, bacio.
    #rossella, da quando faccio questo sale, ho abbandonato i preparati sei supermercati ;D facendolo da me, scelgo quale aroma voglio far risaltare. Bacioni.
    #Roberta, grazie cara, anche a te buona settimana.
    #Paola, ;D sono contenta che l'idea ti piaccia. Un baciotto anche a te, a presto.
    #Cuochella, infatti ho abbandonato gli insaporitori già pronti del super, qui scelgo io gli aromi. E' una bella idea quella del regalo, magari preparato in un bel contenitore in vetro con una forma particolare e un bel nastro ;D Bacioni.
    #stella, non solo, se hai letto il post, io lo metto praticamente dappertutto ;D
    #Francesca, magari fare diversi contenitori, in base ai gusti e ai piatti da insaporire. Questo non l'ho ancora provato, ma mi hai dato un'idea, grazie. Baci.

    RispondiElimina
  11. Ciao !
    Ti seguo molto volentieri...
    Grazie per la visita e ritorna !
    Sara

    RispondiElimina
  12. Anche io lo faccio, ma con gli aromi essiccati, una volta o l'altra proverò anche così!

    RispondiElimina
  13. Ciao ho letto il tuo blog e trovo cose molto interessanti come questa pagina, io il sale lo compro già aromatizzato, quello integrale di cervia non riuscivo a trovare le giuste dosi per poterlo fare, ma adesso penso che ci riuscirò. Ti linko e passerò ancora. Ciao, Max.

    RispondiElimina
  14. Ciao a tutti
    #Fataricotta, grazie, anch'io ti seguo e non mi voglio perdere un post. Baci a presto.
    #ELel, è comodissimo e dura un sacco.
    #Max, ciao, benvenuto, sono contenta che ti piaccia il mio blog. Per le dosi del sale, puoi regolarti in base ai tuoi gusti, se lo vuoi più o meno intenso come sapore. Piacere di aver fatto la tua conoscenza. A presto.

    RispondiElimina
  15. una splendida idea, sopratutto per me che erbe e spezie ne uso in abbondanza.
    una domanda, il preparato ha una scadenza o il sale riesce a conservarlo a lungo? e... frigo o dispensa?
    grazie ancora,
    ciao!

    RispondiElimina
  16. Ciao Luxus, non ha assolutamente scadenza, anzi più passa il tempo e più il sale prende tutti i profumi. Devi però conservarlo, come ho scritto in fondo al post, in barattoli con il tappo a vite (hai presente quelli in vetro della Bormioli per le marmellate o o sughi?), o comunque chiusi da un coperchio. Spero di essermi spiegata bene. A presto, baci.

    RispondiElimina
  17. Eccoteloooo il sale del quale mi parlavi!!! dovrò procurarmi gli aromi freschi.. che li ho tutti secchi e già tritati .-)

    RispondiElimina
  18. vedi! e io che pensavo che si doveva consumare subito.. non credevo si potesse conservare!! grazie Cri!! ^_^

    RispondiElimina
  19. @@Debora: =_^ e di che... smack

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...