Arista o lonza al vino bianco e aromi


Il solito dilemma.. arista o lonza? Paese che vai definizione che trovi.
Ricordo, appena arrivata in questa città, che mi trovai faccia  a faccia con un piatto di..... coppa!!!
O_O Ecco, è esattamente con questi occhi che mi guardarono. Ma che è la coppa?? Ma come che è? Questa!!!
Ma questa è lonza!!! O_O e questi furono gli occhi con i quali li guardai io.
Facciamo il punto, a casa mia la coppa è il salume che qui è chiamato lonza e la lonza è quella che vedete nella foto qui sopra. Dopo un attimo di smarrimento ho concluso che è proprio vero.... tutto il mondo è paese, ma mi è sorto un dubbio.... moglie e buoi dei paesi tuoi???? O_O ..... e anche qui non ci siamo allora!!!!

Arista o lonza al vino bianco e aromi


Ingredienti:
  • 900 gr di arista o lonza di maiale
  • olio extravergine d'oliva (in questa ricetta Dante)
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • qualche foglia di salvia
  • 1 scalogno
  • dado granulare vegetale
  • 500 ml di vino vianco secco

Fate soffriggere in una larga pentola lo scalogno tagliato sottile e gli aromi in un filo d'olio.
Adagiate l'arista sul fondo della pentola, giratela un paio di volte senza pungere la carne evitando quindi di fare uscire i succhi. Aggiungete 100 ml di vino e fate insaporire rigirando ancora la carne più volte.
Aggiungete il dado granulare e coprite con il rimanente vino. Cuocete a fiamma moderata aggiungendo se necessario qualche mestolo d'acqua. Portate a cottura la carne senza far asciugare del tutto.
Servitela tagliata a fette e irrorando con il fondo di cottura.

Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...