Treccine al parmigiano


Oggi voglio postarvi una ricetta veloce (strano eh?) e stuzzicante. Le treccine al parmigiano.
Ho voluto sperimentare il lievito Mastro Fornaio di Paneangeli, e devo dire che non mi ha affatto delusa.... Vi posto la ricetta così come l'ho fatta io, modificando quella trovata nel ricettario.

Ingredienti:
  • 250gr di farina bianca
  • 1 busta di lievito di birra MastroFornaio PANEANGELI
  • 10gr di zucchero
  • 1 cucchiaino colmo di sale fino
  • 30gr di burro
  • 150ml di acqua tiepida (37/40°C)
  • sale
  • olio
  • parmigiano grattugiato
Procedimento:
In una terrina piuttosto larga, setaccia la farina e mescola insieme il lievito di birra MastroFornaio. Al centro del mucchio fai una buca e versaci, zucchero, sale e burro sciolto tiepido (dev'essere proprio liquefatto). Amalgama tutto con una forchetta, aggiungendo un po' alla volta l'acqua tiepida.


Lavora l'impasto su di un piano infarinato per 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi e battendolo sul tavolo finchè non avrà assorbito tutto il liquido, forma una palla e mettila nella terrina infarinata, coperta con un canovaccio umido.


Metti a lievitare in un posto tiepido, finchè non sarà raddoppiato di volume. Il ricettario, consiglia nel forno spento dopo averlo riscaldato qualche minuto a 50°C e consiglia un tempo di 40 min per impasti salati e 180 per dolci.
Trascorso il tempo necessario, puoi iniziare a fare le tue treccine. prendi un pezzetto d'impasto e con i palmi delle mani, sul piano leggermente infarinato (non troppo, altrimenti ti scivolano), forma dei grissini piuttosto lunghi. Prendi i due capi e uniscli, dal lato che si forma l'anello inserisci un dito e inizia ad attorcigliare, schiacciando bene le punte quando sono ben "avvitate".


Disponi a questo punto le tue treccine sulla placca del forno foderata con cartaforno. Con un pennello ungi le treccine con un'emulsione di acqua e olio. Aggiungi il sale a piacere e il parmigiano grattugiato, spolverizzandolo con un colino a maglie un pochino larghe.


Cuoci nella parte media del forno preriscaldato per 15/18 minuti e comunque fino alla doratura che preferisci.
(elettrico e a gas: 190-200°C, ventilato: 170-180°C). Io ho usato il parmigiano ma tu puoi variare in base ai tuoi gusti, che so, erba cipollina, rosmarino, aglio, cipolla........... scegli tu.

Buon Appetito

13 commenti:

  1. anch'io ho quei ricettari e mi stuzzicano molto queste treccine ma non le ho mai fatte, dovrò provarle!
    baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. belli, poi facili anche, per una cena sono ideali!! predo nota..baci!!

    RispondiElimina
  3. Ciao cri, ho appena scoperto il tuo blog e ho aggiunto il tuo link sul mio blog,

    I petali di rosa
    precisamente
    qui

    Spero che anche tu ricambierai, ma non sentirti obbligata a farlo, mi raccomando.

    Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. che meraviglia..io non sono molto pratica di pane e panificazione, forse ci proverò un dì, chi lo sa. Grazie per essere passata. Un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  5. Ciao cri, grazie 1000 per la visita, sei stata troppo gentile. Ti ringrazio di aver accettato lo scambio link e per essere diventata una nuova lettrice.
    Spero che tornerai presto a visitare "I petali di rosa".
    Ti aspetto!
    Buona serata! :)

    RispondiElimina
  6. Deliziose le tue treccine, proprio una bella idea da portare in tavola anche per le feste..Ciao e buona domenica!

    RispondiElimina
  7. ciao ragazze, ringrazio tutte tantissimo per essere passate a trovarmi.. a presto vi posterò nuove ricette superveloci e gustose.
    @EssenZadiCanneLla: con il lievito MastroFornaio è facilissimo, se ci sono riuscita io..... prova e mi saprai dire, secondo me non lo molli più, è troppo comodo e veloce. Baci
    @caty: tornerò sicuramente, nel tuo blog, ho scovato un sacco di ricette stuzzicanti. Torna anche tu a trovarmi quando vuoi, sarà un immenso piacere riaverti qui.
    Tornate tutte a trovarmi....se vi va naturalmente..

    RispondiElimina
  8. Ciao Cri! Il tuo commento mi ha fatto morire dalle risate,:D
    Sono contenta che tu sia passata da me....così ho potuto conoscere il tuo blog.
    Vado subito a linkarti anche io ;)
    Buone le treccine!!! ;-9
    A presto!

    RispondiElimina
  9. Che buoni! Mi piacciono molto i grissini, ed in particolari i biscotti al formaggio. Da fare sicuramente!
    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  10. Ricambio la visita cosi` ci conosciamo. Molto interessanti le treccine copio la ricetta e la adatto alla macchina del pane che ultimamente sono molto pigra.....per impastare. ti faro` sapere come sono venute..
    Francesca

    RispondiElimina
  11. Bellissimeeee....e buonissime!

    RispondiElimina
  12. Ciao, sono venuto a trovarti per contraccambiare la tua visita, e sbirciando qua e la ho pensato che forse è meglio se ti seguo un pò da più vicino!!! Io sono un amante dell'arte bianca e questi treccine le ho trovate molto interessanti! Me le segno!!! Un saluto, ciao Gianni

    RispondiElimina
  13. e io? da quanto non ti vedevo nella blogroll? a dire il vero sono un pò pigra, l'ho fatta all'inizio e mai più cambiata....mi ripropongo sempre poi non ho mai tempo...ma urge fare le pulizie di primavera! mi ispirano le treccine, io il mastrofornaio lo uso spesso, quindi le proverò!

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...