Crema detergente multiuso, per la casa un Cif tutto green


Sostituire in modo più naturale possibile i detergenti per la pulizia di casa a cui siamo abituate, sembra quasi impossibile. A volte più che l'impossibilità è la pigrizia che ci frega, è così semplice e veloce mettere nel carrello l'ultimo "sgrassatore miracoloso" sul mercato, l'idea che ci farà risparmiare tempo e fatica nelle pulizie è troppo allettante, salvo poi trovarsi nel tempo, con le mani screpolate, la pelle secca e magari nel peggiore dei casi con una bella dermatite. Se come me non riuscite a sopportare i guanti in gomma, per quanto siano "trattati" internamente per renderci le mani "superidratate" o_O troverete in questa crema detergente un validissimo sostutito a quelli commerciali che trovate sui banchi del supermercato.
Avete presente il Cif? Non avevo dubbi, chi non l'ha usato almeno una volta nella vita. Quando il consiglio di Raffaella  è apparso davanti ai miei occhi non ho saputo resistere, ho voluto provarlo immediatamente pregustandomi olfattivamente in anteprima quello che una volta pronto e testato ha confermato il mio pensiero.


Crema detergente multiuso


Ingredienti:
  • bicarbonato di sodio
  • detersivo liquido piatti (meglio se eco-bio)
  • olio essenziale di limone (opzionale)

Mescolate in un barattolo di vetro con tappo e vite o comunque con chiusura ermetica, bicarbonato e detersivo in quantità tale da ottenere una crema dalla consistenza del Cif classico.
Aggiungete qualche goccia di olio essenziale, la quantità decidetela in base all'intensità del profumo che volete sentire. Per avere un prodotto dalle proprietà anche antibatteriche, aggiungete qualche goccia di olio essenziale di Tea Tree. Naturalmente potete personalizzare il vostro prodotto sostituendo l'olio essenziale di limone con il profumo che preferite.


Utilizzatelo per i sanitari del bagno, le pareti e il piatto del box doccia, il piano cottura in acciaio, il lavello della cucina, pentole e piatti. Finalmente un profumo vero che non "fa tossire".
Non vi serviranno più altri prodotti chimici per far brillare la casa, scommettiamo?

Il mio consiglio di oggi?
Fate due passi nel blog  BabyGreen la guida online per mamme (quasi) green e non preoccupatevi se come me non siete mamme, ci sono tanti utili consigli per tutte, basta avere l'anima green.

Al prossimo eco-consiglio

25 commenti:

  1. ci voglio provare, mi sembra meraviglioso, grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere, grazie a te Franci, bacio.

      Elimina
  2. ma che davvero???? hai fatto il cif in casa??? senti.... te sei il mio mito! lo sai?? se ti adotto mi fai queste cose e qualche gnocchetto, un pò di pasta con il tuo nuovo gingillo, qualche dolcetto e tante chiacchiere? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioè, praticamente hai bisogno una colf tutto fare, e pure la chiacchiera vuoi???
      Devo parlare con quel ragazzetto che vive con te, con lui devo fare qualche chiacchiera eh eh eh
      Buona domenica pupa.

      Elimina
  3. Che bella idea ! Io spesso X la vasca o per il lavello utilizzo il bicarbonato poi passo un panno umido e viene bello pulito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, anche così. Il bicarbonato è un validissimo aiuto in casa.

      Elimina
  4. ma quanto mi piaci con questi post!!! bacione mito <3

    RispondiElimina
  5. A questo non ci avrei pensato!! Fantastico.

    Ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
  6. La faccio IMMEDIATAMENTE :) più facile di così...aspetta mie notizie, ZiaZuc!Buongiorno e che sia una bellissima domenica un po' pigra...vi abbracci stretti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La è proprio bella mia, prevedo postazione divano e copertina ;) Un abbraccio anche a te

      Elimina
  7. Io l'ho provato.. ed è meraviglioso! Sanitari e rubinetti splendenti.. e brillanti! Prestare solo attenzione ai box in vetro della doccia.. perchè il bicarbonato.. potrebbe rigare O_o... un baciotto amicaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto se associato ad una spugna troppo abrasiva. Se lo usi regolarmente non c'è bisogno di strofinare troppo per rimuovere il calcare.

      Elimina
  8. Ciao, anche io seguo sempre il sito babygreen, trovo sempre qualcosa di utile da appuntarmi, il cif fai da te lo devo ancora testare!
    una curiosita': richiede un lungo risciacquo, una volta strofinato sul sanitario?

    a presto bea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che la mia paura era la stessa? Avevo posto la domanda anche a Raffaella, mi sarevbe spiaciuto usare un prodotto eco e poi sprecare litri e litri d'acqua per il risciacquo. Usando però un sapone piatti non troppo schiumogeno, perchè sappiamo che non è la schiuma che pulisce ;) il risciacquo risulta lo stesso, se non inferiore a quello che faremmo con un normale detergente commerciale. Una cosa che ho notato è che ne serve davvero una piccola quantità, per il piano cottura ad esempio non più di un cucchiaino da caffè scarso.
      Io lo uso ormai dappertutto e lo consiglio a chiunque :)
      Buona serata Bea, a presto.

      Elimina
  9. ma che meraviglia,Cristina!!!!lo provo nel pomerigio,anche se mi manca l'olio essenziale..complimenti e grazie,per le tue chicche sempre preziose ed originali!!bon appetit :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te. Sai quanto adoro queste scoperte :)
      Ciao cara a presto. Buona serata.

      Elimina
  10. Mi sono imbattuta per caso nel tuo blog e....ohhhhhh meraviglia!!!! Sei bravissima!!! Mi unisco al tuo bellissimo blog! Ora vado a scuriosare dappertutto!!!!!Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. Questo si che è interessante....
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  12. ora la faccio per le mie amiche, ne saranno felicissime! Grazie

    RispondiElimina
  13. Ho trovato il tuo blog grazie ad un post su Zenzero e Limone che rimanda qui, sono settimane che cerco una crema multiuso, ne ho provate diverse, ma nessuna mi convinceva, o servivano troppi ingredienti per realizzarla o non mi lasciavano soddisfatta dopo pulito. Questa sembra rispecchiare in pieno ciò che mi serviva. La proverò questo week end!! Grazie mille, da oggi hai un'altra seguace, ciao! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, piacere di conoscerti e benvenuta nel mio piccolo spazio. A presto.

      Elimina
  14. Ciao, posso utilizzare questo prodotto per pulire anche la rubinetteria d'acciaio o risulterebbe troppo abrasivo, rischiando di graffiare il tutto?

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...