Torta di mele e panna..... e una variante


La panna in questo caso non fa parte di una farcitura della torta, ma va messa direttamente nell'impasto. Abbandonato ormai il periodo estivo, riprendo i sapori che tanto amo nella stagione fredda, ai primi posti, assolutamente la cannella. Una bella spolverata aggiunta prima d'infornare e sentirete che profumo in cucina. 

Torta di mele e panna
(ricetta di La cucina di Federica)



Ingredienti: per uno stampo a cerniera da 22cm 
  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 250 ml di panna da montare zuccherata
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole
  • una bustina di lievito vanigliato
  • 2 mele grandi o tre medie
  • 1-2 cucchiai di zucchero di canna Mascobado
  • cannella in polvere
Gli ingredienti devono essere tutti a temperatura ambiente, quindi ricordate di tirare fuori dal frigo per tempo le uova e la panna.  Sbucciate le mele e tagliatele a fette non troppo sottili. Se volete evitare l'ossidazione mentre preparate l'impasto, mettete le fette in un piatto fondo, spruzzatele con del succo di limone e mantenetele coperte da un altro piatto rovesciato. 
Accendete il forno e portatelo a 180°C.
Montate con le fruste elettriche uova e zucchero, aggiungete anche l'olio e mezza confezione di panna. Amalgamate tutto per bene, abbassate la velocità delle fruste, aggiungete la farina e il lievito setacciati e infine la panna rimasta. Quando il composto sarà bello omogeneo, versate nello stampo rivestito di carta forno, disponete le fette di mele a raggiera affondandole nell'impasto, spolverate con lo zucchero di canna e la cannella. 
Infornate a mezza altezza in modalità statico per 35 - 40 minuti. 



Consiglio: per una cottura perfetta, tenete conto sempre dei tempi del vostro forno, che possono variare da quello dell'amica o della vicina, e controllate sempre infilzando uno stecchino al centro della torta. Una volta estratto deve risultare asciutto. Fate intiepidire spento e con la porta del forno socchiusa. Fate raffreddare prima di rimuovere dallo stampo.

Nota personale: provate anche la variante con farina 0, una sola mela grande tagliata a fettine più sottili e tocchetti di cioccolato fondente tagliato grossolanamente a coltello, da aggiungere all'impasto prima di versare nello stampo e infornare. Sempre sofficissima e ancora più golosa. Eccovi la prova.


9 commenti:

  1. Anch'io spesso sostituisco burro o grassi con la panna e la fragranza è garantita :-)
    Questa torta mi ci vorrebbe a colazione domani mattina..sai che risveglio sublime???
    Beata te..buon we <3

    RispondiElimina
  2. eccola!! O_O ehm mi mangerei lo schermo..che goduria!! La tua batte la mia 10 a 0 ^__^ Mitica Cristina, inserisco il tuo link nel mio e grazie <3 <3

    RispondiElimina
  3. Mamma che buona questa torta di mele....e solo a sentirla nominare mi sembra di sentire il profumo della cannella :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Bella ma soprattutto buona......l'ho fatta anche io nella variante "ananas-panna".....un successo!!!!!Baci...Micol

    RispondiElimina
  5. niente burro, niente olio... solo panna, una variante che non ho mai assaggiato...

    RispondiElimina
  6. Infatti la cannella ci sta benissimo!!!!!! son sicura che questo dolce mi piacerebbe molto.. li amoquando son soffici e con le mele!!!! Che bello rivederti postare più frequentemente..un bacione

    RispondiElimina
  7. Complimenti per il blog.... Sei bravissima, è un piacere conoscerti!

    RispondiElimina
  8. Adoro la cannella... golosissima la versione con l'aggiunta del cioccolato!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. ma come faccio a stamparla ? grazie.

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...