Torta con radicchio nocciole e gocce di cioccolato


Non è certo il periodo giusto per proporre dolci, ma avere delle idee da parte per quando torneremo alla normalità, sono sicura che faccia sempre comodo, soprattutto se l'idea è un po' particolare e curiosa come questa.
Artefice di tutto ciò, Martina. Quando vidi per la prima volta questa torta nel suo post, rimasi talmente colpita da provarla immediatamente. Al tempo però, le foto andarono perse e la ricetta finì nel dimenticatoio...purtroppo!!!
In questi giorni, complici bellissimi cespi di radicchio, mi è tornata alla mente e come allora non ho saputo resistere.
Qualche piccola modifica in corso d'opera l'ha resa più personale, anche voi quindi potete sbizzarrirvi con la fantasia, con la certezza che il risultato finale sarà sempre perfetto!!!

Torta con radicchio nocciole e gocce di cioccolato


Ingredienti: per uno stampo da 26 cm
  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di zucchero di canna
  • 250 gr di radicchio
  • 100 gr di burro
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 1 fialetta di aroma vaniglia
  • 2 cucchiai di farina di nocciole o nocciole tritate finissime
  • 2 manciate di gocce di cioccolato
Accendete il forno e portatelo a 180°C.
Tritate il radicchio nel mixer con dei colpetti ad intermittenza (questo per non ritrovarvi con una poltiglia) e tenete da parte.
Montate con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero fino a farle diventare belle spumose. Aggiungete in due o tre volte la farina miscelata al lievito e passata al setaccio. Mescolate con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto amalgamando bene tutto. Unite anche il burro sciolto, non troppo caldo, il radicchio tritato, l'aroma vaniglia, la farina di nocciole (o le nocciole tritate) e una manciata di gocce di cioccolato. Amalgamate, versate nello stampo rivestito di carta forno e spargete in superficie le restanti gocce di cioccolato
Abbassate la temperatura del forno a 160/170°C e infornate per circa 30 minuti. Controllate la cottuta pungendo il centro della tortacon uno stecchino, se ne uscirà asciutto, spegnete e sfornate.
Fate raffreddare prima di rimuovere dallo stampo e decorare con zucchero a velo.


Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...