Sbriciolata alla ricotta con marmellata di pesche e limone


Una marmellata veramente speciale, fatta in casa (purtroppo non da me), regalo di una carissima amica che fin dall'apertura di questo mio piccolo spazio, mi ha sempre tenuto compagnia, anche nella vita privata, con i suoi preziosi e saggi consigli.
Mi ha risollevato il morale tante volte con la sua discrezione e la sua dolcezza. Abbiamo riso e pianto insieme, e pur non essendoci mai incontrate l'ho sempre sentita così vicina tanto da percepire ogni minuto il suo immenso e sincero affetto. Dedico a lei questa sbriciolata, arricchita da questa marmellata che l'ha resa davvero speciale, proprio com'è lei...
Per la base della sbriciolata ho fatto fede alla ricetta di Claudietta modificandola solo un pochino.


Sbriciolata alla ricotta con marmellata di pesche e limone


Ingredienti: per uno stampo da 24-26

per la sbriciolata:
  • 350 gr di farina con lievito
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di olio d'oliva
  • 1 uovo
per la farcia:
  • 250 gr di ricotta 
  • 2 cucchiai colmi di zucchero di canna
  • marmellata di pesche e limone qb

Impastate velocemente tutti gli ingredienti per la sbriciolata ottenendo appunto delle grosse briciole. Foderate lo stampo con carta forno e distribuite sul fondo 3/4 delle briciole compattando leggermente con le mani. In una ciotola mescolate la ricotta con lo zucchero e distribuitela sul fondo della torta, proseguite con la marmellata distribuendola sulla ricotta con il dorso di un cucchiaio e finite ricoprendo il tutto con le restanti briciole.



Infornate a 180°C per circa 50-55 minuti fino a che le briciole in superficie diventino dorate e croccanti. Fate fede sempre ai tempi del vostri forno.


Lasciate raffreddare prima di rimuovere delicatamente dallo stampo.


Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...