Spezzatino di soia con patate e zenzero


Un piatto tutto vegetale, sano e nutriente. Ottimo sostituto della carne animale, si presta non solo per secondi piatti, basta un po' di fantasia e vi troverete a portare in tavola tantissime gustose ricette.
La consistenza leggermente spugnosa spesso non incontra i palati più difficili, il sapore lo aggiungete voi con i profumi del vostro angolo aromatico e della vostra dispensa.
Creare, inventare, variare, ma soprattutto sperimentare, questa è la cucina che amo.

 Spezzatino di soia con patate e zenzero

Ingredienti: quantità variabili in base al gusto personale e al numero di commensali
  • bocconcini di soia disidratata
  • cipollotto
  • vino bianco
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d'oliva
  • patate lesse
  • zenzero 

Reidratate i bocconcini nel brodo vegetale bollente su fiamma bassa. 
Le proporzioni sono: brodo pari a tre volte il volume della quantità di soia che utilizzerete e una bollitura di 20 minuti. 
Scolateli, lasciateli raffreddare quindi strizzateli con le mani per eliminare l'eccesso di brodo che avranno assorbito.
Cuocete le patate sbucciate e tagliate a tocchetti al vapore, in alternativa potete lessarle in acqua.
In un wok o una larga padella antiaderente fate appassire il cipollotto con un filo d'olio, aggiungete i bocconcini, fateli insaporire pochi minuti, sfumate con il vino bianco e lasciare evaporare.
Continuate la cottura per almeno 25 minuti aggiungendo man mano che asciuga un mestolo di brodo bollente.
Aggiungete pochi minuti prima di spegnere la fiamma le patate e lo zenzero, io ho usato quello in polvere, meglio ancora se avete in casa zenzero fresco da grattugiare al momento.
La reidratazione e la cottura con il brodo vegetale rendono il piatto saporito senza l'aggiunta di sale.
Se lo ritenete opportuno, per aggiungere ulteriore sapidità, aggiungete qualche goccia di salsa di soia.


Note e consigli: i bocconcini e le bistecchine di soia li trovate nei negozi bio, e nei supermercati Auchan reparto prodotti bio. 
Per chi fosse di Roma, consiglio Castroni (punti vendita

13 commenti:

  1. ciauu!!! ma lo sai che sto spezzatino sembra davvero di carne? :O però amica mia .. na bella braciola ahahahahha :P corrooo prima che mi acchiappi e me meni :P

    RispondiElimina
  2. Quanto ti invidio.. inutile ripeterti perchè... anzi te lodico.. anche io voglio lo spezzzatinooooo..ma a Riclasoia non va giù che ci posso fare???? Vorrà dire che me lo farai quando vengo da te.. insieme a tante altre cosette buone che voglio provare! :-D smackkk

    RispondiElimina
  3. se non avessi scritto "soia" ti giuro che dal aspetto lo avrei considerato un secondo di carne ;)
    ottimo piatto nutriente !

    RispondiElimina
  4. Ma sembra proprio carne...deve essere delizioso!

    RispondiElimina
  5. Sembra appetitoso...e poi mi piace sostituire la carne con la soia...

    RispondiElimina
  6. I tuoi esperimenti proseguono con successo vedo!!
    mi perdonerai se non potrò scopiazzarti ma la soia qui proprio non va, sigh
    bacio

    RispondiElimina
  7. è da poco che ho scoperto anche io lo spezzatino di soia, e non mi dispiace affatto, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. io ancora devo trovare sta benedetta soia....tu mi delizie con questi piatti!!!!!!!
    segno e prima o poi spero di provarle...
    baci cara

    RispondiElimina
  9. Uno spezzatino diverso e sicuramente delizioso di sapore..brava cara!!!! :-))
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Secondo me hai fatto un buon abbinamento, la cremosità delle patate e il piccante aromatico dello zenzero deve starci divinamente. La spugnosità la acquisiscono quando vengono reidratati, per renderli più consistenti e meno spugnosi devono essere strizzati benissimo (due scatole eh eh eh )

    RispondiElimina
  11. ha un gran bel faccino! viene l'acquolina e sarei curiosa di assaggiarlo:)

    RispondiElimina
  12. mai provato Cri! posso passare da te così mi accerto che mi piaccia? :P bacione cara

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...