"Formaggio" spalmabile di anacardi alle olive


Dopo una pausa piuttosto lunghetta torno nel mio piccolo spazio con un nuovo esperimento culinario, grazie a Claudia ho scoperto uno spalmabile totalmente veg pieno di sapore. Grandissima soddisfazione, l'apprezzamento da parte dell'assaggiatore personale di casa, mi ha confermato che scegliendo gli ingredienti giusti, possiamo portare in tavola diverse tipologie di cucina senza dover rinunciare al gusto.

Formaggio spalmabile di anacardi


Ingredienti:
  • 150 gr di anacardi non salati (li trovate al discount Lidl)
  • 2 cucchiai di succo di limone bio
  • 3-4 cucchiai d'acqua
  • 6-8 foglioline di basilico fresco
  • un pizzico di sale rosa
in più io ho aggiunto:
  • 1 spicchietto d'aglio
  • qualche oliva verde

Mettete in ammollo gli anacardi per 5 ore, scolateli e trasferiteli nel bicchiere del minipimer.
Aggiungete il resto degli ingredienti tranne le olive. 
Frullate con il frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto morbido e cremoso.
Aggiungete le olive tritate grossolanamente con un tritatutto o a coltello.
Rivestite un contenitore (che abbia il coperchio) con pellicola alimentare pressando leggermente per compattare, chiudete e mettete in frigo per qualche ora. 
Prima di gustare, sformate in un piatto da portata accompagnando con pomodori a fette o qualsiasi altro contorno di verdure. 
Potete variare il gusto sostituendo le olive verdi con quelle nere, oppure con erbe aromatiche fresche tritate finissime o ancora, come vi suggerisce la fantasia.


Molto versatile, questo spalmabile può essere aggiunto ai piatti come un qualsiasi altro formaggio morbido, noi l'abbiamo gustato semplicemente spalmato su crackers integrali.
 
note: Da rifare al più presto variando il gusto come ho suggerito anche a voi !!

Buon Appetito

21 commenti:

  1. Wow mi ispira tantissimo questo formaggio alternativo! Non sono vegana ma sto introducendo nella dieta qualche piatto appunto veg, e questo sembra proprio invitante :)
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Grazie per averlo provato, sono contenta che ti sia piaciuto, una nuova contaminazione veg della tua cucina che già ne ha molte!!! ma sai che il tuo ha un aspetto ancora più formaggioso, le tue foto sono venute troppo bene, rendono davvero l'idea! baci!

    RispondiElimina
  3. Questo è geniale. Brava Claudietta e brava tu! :D Che voglia di assaggiarlo! :D Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  4. Meravigliosissimo... da provare!!!! Complimenti a Claudia e ovviamente a te per la tua meravigliosa versione!!

    RispondiElimina
  5. Apperò!!!!!!!! credevo avessi fatto il formaggio e poi ci avessi aggiunto anacardi.. ed invece.. non vi è traccia di latte!!!! Molto ma molto interessante! smack cara

    RispondiElimina
  6. Adoro gli anacardi e questo formaggio mi ispira tantissimo!!

    RispondiElimina
  7. che forte, sei troppo avanti, mi piace questo formaggio!!!Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. caspita....mi incuriosisce un sacco!

    RispondiElimina
  9. grandissimaa! anche tu con il formaggino spalmabile di anacardi!! conquisteremo il mondo...muahaha:D

    RispondiElimina
  10. Ciao cara!!!
    Ma che idea stupenda è questa..!!!
    Favoloso e chissà che bontà...segno segno.. :-)
    Un bacio a presto

    RispondiElimina
  11. Mi piace da impazzire :-D Peccato che gli anacardi costino un'occhio della testa da me :-( Però ne vale sicuramente la pena fare almeno un tentativo! Brava ed originale come sempre ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credi??!! L'ho fatto stasera e mi sono leccata anche il frullatore O_o! Ora è in frigo a compattarsi! Per quanto tempo si conserva? Pensi che una settimana possa andare bene? Sinceramente non penso che ci arriverà ma meglio saperlo! Grazie tesoro <3

      Elimina
  12. meno male che ritorni con le tue invenzioni, sono sempre meravigliose.
    Baci

    RispondiElimina
  13. Cioè, frullando gli anacardi con quegli ingredinti viene fuori un formaggio? WOW!!! se ne impara ogni giorno una nuova!!!!

    RispondiElimina
  14. arg! devo assolutamente provarlo!!! io adoro gli anacardi e quando li compro non riesco mai a fermarmi e li finisco in pochissimo tempo sia che siano quelli tostati e salati che quelli al naturale (che purtroppo trovo solo al naturasì e costano parecchio sig :'-( )
    un'idea davvero sfiziosa :-)

    RispondiElimina
  15. Un saluto veloce per augurarti buon agosto, ci rivediamo a settembre!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. Davvero sorprendente!
    Appena mi capiterà di andare al Lidl per gli anacardi, ci provo senz'altro, grazie a te e a Claudia per aver condiviso la ricetta,
    ciao,
    Amalia

    RispondiElimina
  17. Ciao! che favolosa ricetta...ma secondo te anche con altra frutta secca può venire? tipo mandorle, pinoli?

    RispondiElimina
  18. Brava!!! Stai mettendo tante ricette vegan sul tuo blog che bello! ;)
    Il formaggio di anacardi è troppo goloso, io ne vado matta, per questo lo faccio una volta ogni tanto ... altrimenti esagererei! ;)

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...