Insaporitore al pollo fatto in casa


L'alternativa al dado commerciale per un brodo di pollo tutto naturale, utile anche per insaporire altre pietanze. Qualcuna di voi ricorderà il mio esperimento con il dado di pollo home made, da quel giorno non l'ho più abbandonato. Sono diventata sostenitrice del "faccio in casa tutto quello che posso" da quando ho scoperto che oltre ad essere molto utile ed economico è assolutamente divertente, e non porta via nemmeno troppo tempo. Cimentarsi in preparazioni come questa, regala grandissime soddisfazioni e un sapore ai piatti decisamente genuino.
Ho preso spunto da qui e ho reso mia la ricetta adattandola alla dispensa e all'uso che ne avrei fatto.


Insaporitore al pollo


Ingredienti: per un vasetto da 500 ml (o poco più)
  • 800 gr di petto di pollo (pesato pulito e tagliato a tocchetti)
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 250 gr tra cipolla porri e carote (peso pulite e tagliate a tocchetti)
  • 2 foglie di alloro
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 3-4 foglie di salvia
  • 300 ml di vino bianco secco
  • 2-3 cucchiai di salsa di soia

Pulite il petto di pollo, fatene dei bocconcini e rosolateli in una pentola d'acciaio, con l'olio e lo spicchio d'aglio. Aggiungete le verdure lavate tagliate a tocchetti e gli aromi. Coprite con il vino bianco e fate cuocere per almeno mezz'ora aggiungendo qualche mestolo d'acqua calda man mano che il vino evapora. Mantenete sempre una certa quantità di liquido nella pentola per poterlo frullare meglio ed ottenere un composto morbido ma non troppo asciutto. Aggiungete la salsa di soia solo alla fine poco prima di spegnere il fuoco. Eliminate le foglie di alloro e con un frullatore ad immersione frullate tutto a intermittenza fino ad ottenere la consistenza desiderata, regolate il sapore seguendo i vostri gusti personali, aggiungendo se necessario altra salsa di soia. Io non ho voluto eccedere, è sempre possibile aumentare in seguito la sapidità in base ai piatti in cui decideremo di farne uso. L'insaporitore è pronto per essere messo nel vasetto a raffreddare, conservatelo in frigo per circa una settimana. Non avendo utilizzato il sale, che funziona da conservante naturale, non azzardo tempi più lunghi in frigorifero, in caso fatene porzioni singole e mettete in congelatore pronte all'uso.


L'ho utilizzato la sera stessa per un ottimo riso in brodo, ho aggiunto due cucchiai di preparato in circa mezzo litro d'acqua calda e appena giunto ad ebollizione ho versato il riso. A cottura ho sciolto nel riso una sottiletta e portato in tavola.

Note: Se decidete di sostituire la salsa di soia con il sale, seguite la ricetta e i consigli di Maria.

Buon Appetito

17 commenti:

  1. è un'ottima idea Cri, lo faccio e poi lo congelo in quadrotti, !!!

    grazieeee

    RispondiElimina
  2. ottima ricettina...da tenere in considerazioe!
    bacione cara

    RispondiElimina
  3. Tanto inutile che io dica.. lo farò.. ancora devo fare quelloo classico vegetale! ahahaha.. Tu sei bravissima però.. brava cicci.. :-)

    RispondiElimina
  4. Dei tuoi home made sto facendo un file apposta! Anche questa idea mi piace tanto e sono d'accordo sul congelare l'insaporitore. Il pollo è tra le carni che si deteriorano troppo in fretta!
    Grazie dell'idea cara e buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Un'idea magnifica e sanissima!! mi piace tantissimo! bravissima! buona giornata!

    RispondiElimina
  6. ottima idea davvero, brava!
    da provare ;-)

    RispondiElimina
  7. Anche io, se avessi tempo, farei come te e preparerei tutto il possibile in casa!!!

    RispondiElimina
  8. Non credevo fosse possibile fare home made anche il brodo di pollo, mi pare di capire però che a voi menti creative della cucina non posso dire niente...siete troppo brave, tutte! Complimentissimi per questa idea!

    RispondiElimina
  9. Cri sei davvero geniale, una ne pensi e cento ne fai (bene!)
    Baci

    RispondiElimina
  10. Davvero interessante la ricetta grazie

    RispondiElimina
  11. Per ora mi sono limitata al dado vegetale, ma ci faccio un pensierino!

    RispondiElimina
  12. Ma questa idea è bellissima! Non ci avevo mai pensato :)
    Ti invito anche a fare un salto da me se vorrai :)

    RispondiElimina
  13. Idea splendida, la copio sicuramente ^_^

    RispondiElimina
  14. questa ricetta la devo fare, è semplice e risolve il problema alla grande, grazie ! Un bacione....

    RispondiElimina
  15. tesoruccia! hai messo l'alternativa alla soia per me vero?? confessa! lo so che mi addoooVVI! :P segno anche questa... si sa mai che decida di fare un homemade parte seconda ;)

    RispondiElimina
  16. I am really impressed along with your writing talents as neatly as
    with the format on your blog. Is that this a paid theme or did you modify it yourself?

    Anyway keep up the nice high quality writing, it's rare to look a nice blog like this one these days..

    Check out my weblog; Sac Louis Vuitton Pas Cher

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...