Risotto wurstel e philadelphia


Mamma mia come riaffonderei la forchetta in questo piatto... un riso speciale esaltato dalla delicatezza del condimento. Potete sostituire i wurstel con dadinidi prosciutto cotto o pancetta affumicata, oppure potete provarlo in questa versione, sostituendo il philadelphia per un gusto più ricco.

Risotto wurstel e philadelphia


Ingredienti: per 250 gr di riso (per me l'ottimo Acquerello)
  • 4 wurstel piccoli di pollo
  • 110 gr di philadelphia (1/2 confezione circa)
  • 1 cipolla bianca
  • brodo di pollo (due cucchiaini di dado di pollo in mezzo litro d'acqua circa)
  • vino bianco secco
  • olio extravergine d'oliva
  • pepe nero 
Preparate il brodo facendo sciogliere due cucchiani di dado di pollo in circa mezzo litro d'acqua e mantenetelo sempre caldo su fiamma bassissima.
Fate appassire la cipolla tagliata sottilmente in un filo d'olio, aggiungete i wurstel e fateli appena dorare.
Unite il riso e sfumate con il vino bianco. Fate evaporare e aggiungete un mestolo alla volta di brodo, portando i riso a cottura ma senza far asciugare troppo. A fiamma spenta aggiungete il philadelphia, fate mantecare, e una volta nei piatti finite con una macinata di pepe nero.


Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...