Sbriciolata ricotta e cioccolato bianco


Potrei lasciare questo spazio senza il dolce della domenica? Ma certo che no!!! 
Nessuno riuscirà a resistere a questa sbriciolata e la prova inconfutabile è stato mio suocero. Odia con tutto se stesso la ricotta e tutto ciò che le somiglia, ma..... davanti a questa ha ceduto senza battere ciglio!
Ho rispolverato la ricetta che uscì vittoriosa dal contest di Alice, ho apportato minimissime modifiche, ed ecco una nuova e golossissima versione di una delle torte più veloci e versatili che conosca.

Sbriciolata ricotta e cioccolato bianco


Ingredienti:  per uno stampo ad anello da 26 cm

per la base:
  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio abbondante di farina di nocciole (o nocciole tritate finissime con un mixer)
 per la farcia:
  • 500 gr di ricotta vaccina
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di cioccolato bianco in tavoletta
  • 1 limone bio verdello (solo la buccia)
Mescolate in una ciotola farina, zucchero, vanillina, lievito e il pizzico di sale. Aggiungete il burro fuso freddo, mescolando inizialmente con una forchetta, unite anche l'uovo e passate a lavorare gli ingredienti con le mani creando delle grosse briciole. Foderate lo stampo con carta forno e distribuite 3/4 delle briciole sul fondo creando una base sulla quale verserete la farcia.
In una ciotola a parte, preparate la farcia mescolando la ricotta setacciata con lo zucchero, la buccia grattugiata del limone (non tutta) e il cioccolato bianco tagliato a grosse scaglie. Amalgamate bene e versate la farcia sulla base di briciole distribuendola in modo uniforme. Ricoprite con le restanti briciole, la buccia grattugiata rimasta e la farina di nocciole.


Infornate a 180°C preriscaldato statico per circa 30 minuti controllando la cottura in base al vostro forno.
Sarà pronta quando le briciole in superficie avranno preso un bel colore dorato diventando croccanti.


Lasciate raffreddare prima di rimuovere l'anello dello stampo


 Consiglio: nascondetela a bocche indiscrete.....


 Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...