Pan di Spagna


La base per meravigliose, morbidissime e squisite torte, il signor Pan di Spagna!! Una ricetta collaudatissima che ho deciso di condividere con voi. Fino a qualche tempo fa, ammetto che compravo dischi di Pan di Spagna confezionati e tagliati, ma il blog mi ha insegnato anche questo, quello che prima davo per scontato e mettevo meccanicamente nel carrello, era fattibile con le mie mani, e senza difficoltà.
E proprio la voglia di qualcosa di genuino, fatto con le mie mani, mi ha portata a provare questa ricetta.
Mai avrei creduto al primo tentativo di ottenere un risultato così strepitoso. Così oggi, intenzionata di preparare una torta davvero "speciale", ho rispolverato questa base, certa di non sbagliare.
La preparazione è estremamente semplice, e per l'"original recipe" vi rimando qui da Anna dove trovate anche il procedimento per la realizzazione con il bimby.

Pan di Spagna


Ingredienti: per uno stampo da 26 cm ad anello
  • il peso di 4 uova (pesate con il guscio)
  • lo stesso peso di zucchero
  • lo stesso peso di farina
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Accendete il forno e portatelo a 180°C.
Nel robot o con un frullino elettrico, montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose. Aggiungete la farina setacciata senza smettere di frullare e una volta incorporata, unite il lievito. Continuate per pochi minuti fino a che risulti tutto liscio e ben amalgamato.
Versate nello stampo leggermente unto e infarinato e infornate per circa 25 minuti. Io ho usato la funzione "statico" ma regolatevi come d'abitudine quando infornate i vostri dolci. 
Prima di sfornare fate la prova stecchino, che deve risultare asciutto, a questo punto il Pan di Spagna è pronto.
Fate raffreddare prima di rimuovere dallo stampo e farcite a piacere.


Eh si, il mio è già tagliato e pronto per una torta golosissima!!
Intanto voi preparate la base...

Buon Appetito

32 commenti:

  1. Hai visto ch bella soddisfazione? Ti è venuto benissimo, complimenti.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ma avevo già fatto una ricetta con questa base, sapevo di andare sul sicuro.
      Faccio una fatica immensa a commentare nel tuo blog, si continua a ricaricare e riporta a piè pagina :(
      Buona serata.

      Elimina
  2. innanzitutto è vero!! manco da un po'....ma mi perdo un sacco di post mannaggia!..... seconda cosa mi piace tantissimo la nuova impaginazione del blog bella bella....terza cosa ho sempre montato i bianchi a parte ma vedo che cresce bene lo stesso anche se non si montano a parte, devo provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e invece io Rosi sono sempre presente vero??? Oooohh !!! Come vedi anche se manchi da un po' la porta è sempre aperta ;)
      Grazie per il complimento al blog, mi stupisco anch'io che non ho ancora deciso di rivoluzionare tutto settimanalmente come facevo una volta.
      Io non ho mai provato altre ricette di Pan di Spagna, la prima volta è stata con questa e visto il precedente risultato... chi la molla più??

      Elimina
  3. Bello questo Pan di Spagna..io ho diverse ricette, leggermente diverse una dall'altra ed ogni volta che devo farlo non so mai quale usare per timore che non 'funzioni' bene..mi copio questa ricetta perché tra poco (dicembre) ho il doppio compleanno delle mie due bimbe...
    Grazie, ciao. Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con questa vai sul sicuro, pochi ingredienti, ottima resa! Il risultato lo vedi con i tuoi occhi.
      Grazie a te.
      A presto.

      Elimina
  4. ciao Cri
    lo sai che ti adoro vero?
    non so perchè ma quando leggo di essere stata utile sono immensamente felice!!
    e soprattutto vedo nella foto che la missione è andata a segno pienamente!! Bravissima e abbasso i pandispagna già pronti! ^_^

    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da quando ho provato la tua ricetta cara Anna, non ho mai più comprato Pan di Spagna confezionati. Anch'io quando qualcuno prova e approva le ricette che propongo sono felicissima, ed è uno dei motivi per i quali, quando mi viene il dubbio di voler chiudere il blog, mi fermo a pensarci non due ma cento volte.
      Grazie ancora per la tua ricetta, ti auguro una buonissima giornata. Un abbraccio.

      Elimina
  5. dai!! si mettono gli ingredienti in base al peso delle uova!! devo provarla!! io faccio sempre la stessa da anni ma sono aperta a nuove prove :) buon week endd smuakkette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yessss, prova Deb, vedrai che velocità!! Smuack, buon fine settimana

      Elimina
  6. Farlo a casa è tutta un'altra cosa...guarda un pò che meraviglia che hai sfornato!
    buon we!!!!!!
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ali, sono fiera di me :) baci buon fine settimana

      Elimina
  7. Sai bene che l'ho provato anche io questo pds e non mi ha delusa!! Grazie di avermelo ricordato.. Mmm ora non ci resta che attendere di vedere come lo avrai utilizzato (io lo sooooooooooo shhhh shhh sto zitta!!!).. a tra qualche istante.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ssssshhhhhhhhhh mmmuta devi stare!!!!

      Elimina
  8. prova a farlo senza lievito , per vederlo vieni a trovarmi!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cos'è? Una trappola? Aahahahha, grazie dell'invito, passerò a sbirciare.
      Buona giornata

      Elimina
  9. Resta la base migliore per ogni torta!
    A presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, ho fatto questa scoperta :) meglio tardi che mai.
      Buona giornata, a presto

      Elimina
  10. ti è uscito magnificamente....è un ottimo punto di partenza per la creazione di ottime prelibatezze!
    un bacio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti quello ho creato, una prelibatezza che posterò tra qualche giorno.
      Baci, buona giornata

      Elimina
  11. è troppo comoda come base per qualsiasi farcitura, mi piacerebbe provare a congelarlo, non mi sono ancor mai fidata:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. congelarlo? Secondo te si potrà? Credo che anch'io non avrò mai il coraggio di farlo. Buona giornata

      Elimina
  12. Pratica la tua ricetta, a saperlo....La prossima volta la proverò! Buona giornata Angela!

    RispondiElimina
  13. Guarda, pur avendo la mia ricetta collaudata corro sempre a leggermi le ricette dei pds che vengono postate. Non ho mai pensato di aggingere lo stesso pesodelle uova in farina e zucchero.. Lo devo provare. Anche io uso statico, non sia mai il ventilato, mi viene una cupola tutta pendente a sinistra.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti ho anche la funzione pasticceria ma non l'ho mai usata. Anche i muffin vwngono una meraviglia con la funzione statico, quindi perchè lasciare la strada vecchia... se i risultati sono questi? ;)
      Baci

      Elimina
  14. E' perfetto, dentro e fuori e il taglio è precisissimo.
    Complimenti

    RispondiElimina
  15. le basi sono importantissime...sempre!!meraviglioso soffice e alto...chissa' che delizia ci sta in cantiere...:-) baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu mi conosci bene vero? ^__^ baciobacio a te, buona domenica.

      Elimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...