Tagliolini fatti in casa con verdure e un riciclo


Ed ecco il sugo per i tagliolini. Niente di speciale o ricercato, semplicemente un condimento di stagione dove ha trovato posto anche un piccolo riciclo.
Nel mio caso si tratta di qualche fettina di lonza, avanzo della sera prima, cotta in padella con un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e una spruzzata di vino bianco. Per insaporire, oltre al vino ho aggiustato di sale aromatico, non posso più farne a meno di questo insaporitore casalingo.
Ho passato tutto nel robot con un mestolino d'acqua ottenedo una sorta di ragù bianco quindi ho tenuto da parte mentre preparavo il resto del condimento.
E' chiaro che voi potete aggiungere altro tipo di carne avanzata, dipende da ciò che avete a disposizione.
E per chi non è avvezzo alla carne, beh sicuramente non avrà avanzi da riciclare, oppure basta non aggiungerla optando per un condimento tutto vegetale.
Così pure per le dosi dei tagliolini. Non troverete un quantitativo specifico, non li ho pesati, così come non ho pesato il resto, sono andata ad occhio come faccio la maggior parte delle volte che preparo un condimento per la pasta.


Tagliolini fatti in casa con verdure e un riciclo


Ingredienti:
Come spiegato in precendenza, tritate la carne nel robot aggiungendo un mestolino d'acqua, otterrete una sorta di ragù bianco e lasciate da parte per un attimo.
In una larga padella con un filo d'olio, riunite gli altri ingredienti, la cipolla che farete soffriggere leggermente, i fagiolini cotti tagliati a tocchetti e infine il soffritto saporito. Fate insaporite e unite anche la carne tritata.
Per ora non aggiungete sale!!!!

Se volte arricchire il condimento ancor di più di verdure, preprate un trito delle vostre prefereite che cuocerete per tempo, aggiungendo anche queste agli ingredienti già indicati.
Potete scegliere anche le verdure a tocchetti per il minestrone, facendole saltare prima in una padella a parte con olio, aglio e sale.
Fate cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata con un filo d'olio, una volta pronti scolateli e passateli direttamente in padella con il condimento mescolando delicatamente, aggiustate di sale solo se necessario!!
Servite subito aggiungendo a piacere una macinata di pepe.





Buon Appetito

20 commenti:

  1. immaginavo si trattasse di un piatto del riciclo, un signor primo direi Cri !!!
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ il Signor Primo ahahahaha sembra uno che conosco!!
      Baci

      Elimina
  2. Carne a parte ;) questo e' un ottimo riciclo :) ! Bellissimissimi i tagliolini fatti con le tue manine!!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cami, bisogna convincere anche La Bibi a lanciarsi in questa impresa ;)

      Elimina
  3. riciclare in cucina è un arte che permette di non gettare il cibo (atto per me terribile) e di preparare in poco tempo un ottimo piatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...come questo!! Sono d'accordo con te!!

      Elimina
  4. Risposte
    1. un buonissimo primo piatto completo!!

      Elimina
  5. Buoniiiiii...anche io voglio fare la pasta fresca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è facilissima!! E la soddisfazione non ha prezzo!

      Elimina
  6. Ecco che fine hanno fatto i tagliolini!! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una degna fine!!
      Soprattutto perchè sono finiti nella mia pancia!! ahahaha...

      Elimina
  7. Buono il condimento.. con i fagiolini mai fatto lo sai??? ma soprattutto.. io voglio quelle tagliatelle.. che te possino quanto so belle! (pure la rima ho fatto tiè!).. ahahaa a dopo cicciiiiiiiiiiiiiii smackk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tagliolini che magari sono carini toh...ti ho aggiustato la rima ahahahaha
      Vai da mamma a prendere la macchinettaaaaaaaaa!!!

      Elimina
  8. arrivo tardi ma arrivo, che ne dici di farmi questo piatto adesso....se hai altro da riciclare!!!!!!!!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedi che ho fatto bene a tenerne un piatto da parte? Sapevo che saresti passata ;)
      baci

      Elimina
  9. Ciao, che bella idea per riciclare gli avanzi e per condire dell'ottima pasta fatta in casa! Davvero molto invitante.
    baci baci

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...