Panini semintegrali all'olio


Sfidando Caronte ho acceso il forno e sono tornata con le mani nella farina e chissà perchè, il caldo mi è sembrato più sopportabile. Sono rimasta talmente soddifatta del risultato ottenuto con i panini all'olio, che ho voluto provare una versione semintegrale sperando di non perdere quella morbidezza che tanto ci era piaciuta.
Ammetto che il dubbio che rimanessero un po' troppo "asciutti" mi ha sfiorato, ma è bastato assaggiarli una volta sfornati, per capire che anche questa volta l'istinto mi aveva dato ragione.

Panini semintegrali all'olio


Ingredienti:
  • 270 gr di farina 00
  • 200 gr di manitoba
  • 80 gr di farina integrale
  • 300 ml di acqua appena tiepida
  • 50 gr di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • 5 gr di lievito secco naturale
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
Miscelate le tre farine e versatele nella ciotola del mixer con i ganci d'impasto montati. Prelevate mezzo bicchiere d'acqua dai 300 ml totali e scioglietevi il lievito con 1/2 cucchiaino di zucchero. Lasciate riposare per 10 minuti poi versate nelle farine miscelate e azionate. Aggiungete la restante acqua appena intiepidita, l'olio e solo alla fine il sale. Fate questo primo impasto con il robot e proseguite a mano versando tutto su un piano di lavoro appena infarinato con la manitoba fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio ed elastico. Lasciate lievitare in una ciotola leggermente unta per circa 1 ora, con questo caldo è sufficiente, coperto da un canovaccio umido. Riprendete l'impasto e date forma ai panini, io ho usato lo stesso metodo dei panini all'olio, ho staccato dei piccoli pezzi d'impasto stendendoli con un mattarello a forma di lingua, spennellato con un filo d'olio e arrotolato formando dei cannoncini.

foto della ricetta precedente.

Disponeteli distanziati sulla placca del forno rivestita di carta forno e lasciate lievitare ancora mezz'ora - 45 minuti.
Infornate a mezza altezza statico preriscaldato a 200°C per circa 20 minuti. Una leggera doratura indicherà che è giunto il momento di sfornare. Fate raffreddare fuori dal forno sulla griglia.


Una sottilissima crosta appena croccante ed un interno morbidissimo!!
Un risultato perfetto!!!


Buon Appetito

16 commenti:

  1. Cristina tu sei peggio di me..non ti arrendi nemmeno davanti a Caronte e continui ad accendere il forno! però sforni delle prelibatezze uniche...buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  2. Grande Cri!!! sono meravigliosi!buona settimana!ciaooooooooooooo

    RispondiElimina
  3. Che palle sti panini e basta!!! ahahaahahahahahahahahah scherzo!!! cacchiarola.. hanno un aspetto meraviglioso!! Mi stai quasi facendo venire voglia di mettermi a farne anche io! a dopo cicciiiiiii

    RispondiElimina
  4. Questa forma di panini, come dire...m'avvolge ;)))
    Perfetti CriCri, il tuo istinto nun s'è sbagliato :)

    RispondiElimina
  5. FA-VO-LO-SI !!
    Complimenti, sono bellissimi!!
    Un saluto Carmen

    RispondiElimina
  6. Che panini invitanti, mi piacciono le tue ricette mi aggiungo ai tuoi lettori! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta tra i miei amici Chiara, piacere di conoscerti.
      A presto

      Elimina
  7. pazza come me che nonostante Caronte accendo il forno...e visti i risultati hai fatto benissimo :-)

    RispondiElimina
  8. Bellissimi, che soffici!!!!!

    RispondiElimina
  9. Di Caronte me ne faccio un baffo...si va a comprare la manitoba e si panifica...ho voglia da troppo tempo!!!

    RispondiElimina
  10. A me sembrano sofficissimi questi panini!!! Hai fatto benissimo a sfidare Caronte, ti sei regalata un pane davvero delizioso!!! Un bacione grande!!

    RispondiElimina
  11. E ma che brava fornaia che sei ;) e come sono belli questi paninozzi così sofficiosi... Con cosa li farcisci ehehehe :lol:

    RispondiElimina
  12. dico e lo ripeto ma a te chi ti ferma piu'!!!!!!!!!!!!!!!! bravaaaaaaaa

    RispondiElimina
  13. grazie a tutte, se non mi squaglio prima ho in programma altre panificazioni, ehehehe Caronte non mi fa paura!!!

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...