Pizza istantanea.. quando la voglia prende all'improvviso!!!


E facciamolo uno sgarro ogni tanto!!! Ma non parlo di diete, intendo facciamo le "donne impegnate", quelle che non hanno tempo di fare il lievito madre, di aspettare la lievitazione dell'impasto classico o non ne hanno voglia e basta!!
Ma la voglia di pizza, quella non perdona, e su questo sarete d'accordo con me!!!! Così può capitare che vi troviate a sera tardi, magari proprio nel fine settimana, con questa voglia, non avete intenzione di ordinare quella da asporto che magari arriva fredda e.....
Che si fa in questi casi? Beh, si fa quella istantanea grazie ad un lievito speciale, il pizzaiolo PANEANGELI.
L'errore è non averlo in dispensa per queste "urgenze" !!! Si astengano le supernaturaliatutticosti, che sputano sui sughi/prodotti pronti (vorrei proprio vedere se non li usano mai mai, come dichiarano) e sulle bustine di lievito istantaneo.
Sapete quanto amo l'homemade e tutto ciò che è naturale, ma sono una donna normale e nella mia cucina ci sono anche e soprattutto ingredienti normali.
D'accordo, il risultato non è quello che potete ottenere con il procedimento classico a lievitazione lenta, ma quando la voglia prende all'improvviso, uno strappo lo possiamo anche fare, senza aver paura di essere depennate dal catalogo, alla voce "foodblogger".
Allora... bustina alla mano, giratela sul retro e seguite le indicazioni, così come ho fatto io.
Il risultato sta qui davanti ai vostri occhi!!!

Pizza istantanea 


Ingredienti: per una teglia di pizza (quella in dotazione al forno)

per l'impasto:
  • 300 gr di farina 00 + quella per il piano di lavoro, se necessaria
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 1 cucchiaino colmo di sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo Pizzaiolo
  • 2 cucchiai d'olio
  • 175 ml circa di acqua fredda
per la farcitura:
  • 1 mozzarella
  • 2 sottilette
  • polpa di pomodoro finissima
  • origano
  • acciughe sott'olio
  • olio
  • sale
Accendete il forno e portatelo a 200-220°C.
Mescolate in una larga ciotola, la farina, il sale, lo zucchero e il lievito setacciato, quindi aggiungete l'olio e gradualmente l'acqua mescolando inizialmente con una forchetta, e continuando a lavorare su un piano di lavoro con le mani leggermente unte d'olio, aggiungendo poca farina alla volta e solo se necessaria. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio, stendetelo con un mattarello e tasferitelo sulla placca del forno unta con due cucchiai d'olio. Farcite con tutti gli ingredienti e un filo d'olio, aggiustando di sale.
Infornate a mezza altezza ventilato o funzione pizza, per circa 15-20 minuti, controllando che non bruci soprattutto nella parte sottostante.


 In pochi minuti, la pizza è pronta.... per la gioia di tutti!!!!


Buon Appetito
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...