Risotto alla mela verde e pistacchio di Bronte


Ancora un risotto, e ancora una volta un "signor risotto". Sapori delicati che si sposano alla perfezione, l'impalpabile granella di pistacchio di Bronte, una specialità a me "particolarmente cara", ha completato questo piatto.
Per esaltare la bontà di questo già di per se ottimo riso, ho scelto delle belle mele granny smith, un limone appena colto e del naturalissimo soffritto saporito fatto in casa, che in questo caso ha fatto la parte del brodo vegetale.
Ho aggiunto pochi altri ingredienti, ed ecco il mio "signor risotto" pronto per essere portato in tavola.

Risotto alla mela verde 
e pistacchio di Bronte


Ingredienti:

  • 250 gr di riso Acquerello
  • 750 ml di brodo vegetale
  • 1 mela granny smith
  • 1 limone (servirà solo la buccia)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • burro
  • noce moscata
  • olio extravergine d'oliva
  • parmigiano grattugiato
  • pistacchio di Bronte finissimo

Preparate il brodo con 750 ml di acqua e un cucchiaino di soffritto saporito, tenete al caldo su fiamma bassissima.
Sbucciate le mele e tagliatele a dadini, sbollentatele in acqua profumata con la buccia di limone, dopodichè scolatele e tenetele da parte.
In una padella antiaderente scaldate due cucchiai d'olio, unite il riso, mescolate brevemente e bagnate con il vino bianco lasciando evaporare. Portate il riso a cottura aggiungendo un mestolo di brodo alla volta. A dieci minuti dalla fine aggiungete le mele. Aggiustate di sale solo se necessario.


Togliete dal fuoco, insaporite con una grattugiata di noce moscata, il burro e il parmigiano.
Mescolate amalgamando bene i sapori e una volta nei piatti, aggiungete una manciata di pistacchio di Bronte tritato finissimo.


Buon Appetito

22 commenti:

  1. Caspita come mi stuzzica questo risotto! Con i pistacchi provate varie versioni ma con la mela verde mai! Ciao e buon w-e

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto delicato, fammi sapere se lo provi. Buon weekend a te.

      Elimina
  2. Mi ispira moltissimo, adoro le mele nei piatti salati|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non le uso molto in queste preparazioni ma da oggi devo farlo, ho scoperto che mi piacciono molto.

      Elimina
  3. Eccola la ricetta!!!!!! bella semplice... profumata.. light!! originale.. me piaceeeeeeeeeeeeeeeeeee.. a dopo cicci

    RispondiElimina
  4. Risottino davvero delizioso mia cara!! Proprio da provare e quei pistacchi gli danno sicuramente il tocco in più...bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un bacione a te Pat, buon fine settimana.

      Elimina
  5. sai che non amo le mele ,ma non so il perche' sto post qua mi piace tantooooooooo:-))) felice fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io adooooro questo post :)) felice fine settimana a te amica mia. Baciobacio.

      Elimina
  6. no questo riso lo devo provare.. avevo pensato a un risotto con le mele ma mio marito mi ha detto che non s'è mai sentito e che sicuramente era na ciofega!! mo ho le prove!! posso farlo ahhaha ti ringrazia eh ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai le prove de che??? Che è na ciofeca????? Ahahahahaha
      I mariti non devono commentare, ma solo far andare le ganasce. Baci.

      Elimina
  7. Dopo aver letto le tue lodi da cooking sono passata di qui incuriosita e .... ha ragione. Sei piena di ottime idee!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, e grazie per la visita :) è un piacere averti tra i miei amici.

      Elimina
  8. che piatto originale, complimenti!buon we........

    RispondiElimina
  9. prova a farlo mantecare con il burro di mandorle invece del burro "normale" e non mettere il parmigiano...una cosa da svenimanto ;) [embè ovviamente ho cercato di produrre l'alternativa vegan]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. seguirò il tuo consiglio, mi fanno piacciono molto le tue varianti veg ;) grazie Bibi. Baci

      Elimina
  10. che delicatezza e la mela verde non manca mai a casa mia :)

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...