Ciabatte di pane tedesco


Testato per voi...... potrei intitolare così una nuova rubrica dove raccogliere tutte le ricette realizzate con prodotti a volte guardati con "sospetto". Si perchè qui in Italia vige ancora la regola "marchio" = "qualità", ma purtroppo non sempre ormai nella maggior parte dei casi questa regola corrisponde a verità.
Ho avuto modo di riscontralo personalmente, quando aperto un famoso yogurt dove consigliano pure di farci l'amore O_O  mi sono trovata davanti ad un bel colorito verde/violetto..... muffa! No, non era scaduto, ne vicino alla scadenza, era solo.... muffo, firmato ma muffo!!!
Non è la prima volta che mi succede, soprarttutto con prodotti freschi dove dovrebbe esserci maggior controllo.
Per contro poi, non ho mai trovato questi tipi di sorprese con i prodotti "senza firma" e questo mi ha portata a non diffidare dei discount tanto più di quanto ora non diffidi dei supermercati "famosi".
Ed è proprio di prodotti discount che vi parlerò oggi, una miscela per pane tedesco Lidl, davvero ottima!!


Ho letto gli ingredienti, niente di così anomalo in confronto a tante altre miscele, eccoli:
farina di grano tenero tipo 00, farina di segale 6%, pasta acida di frumento in polvere, sale iodato,germe di grano, lievito in polvere, zucchero d'uva, agenti lievitanti (gluconodeltalattone, carbonato acido di sodio), agente di trattamento della farina: acido ascorbico. Può contenere tracce di latte e uova
Tutto ciò che dovete aggiungere è: olio d'oliva o di noci e acqua tiepida, e il risultato sarà quello che vedete in foto. Una crosta croccante e una mollica soffice e alveolata. E come per gli altri tipi di pane, se ne avanza lo potete conservare in un sacchetto di tela, riscaldato pochi minuti in forno torna croccante come appena sfornato.

Il procedimento come avrete capito, è estremamente semplice, adatto anche a chi si avvicina per le prime volte alla panificazione e vuole.... "prenderci la mano".

Ciabatte di pane tedesco


Ingredienti: per due ciabatte da circa 350-400 gr. l'una
  • 500 gr di preparto per pane tedesco tipo ciabatta
  • 1 cucchaino di olio 
  • 360 ml di acqua tiepida
Versare il preparato nella ciotola del robot con i ganci d'impasto montati, aggiungere l'olio, azionate alla massima velocità e gradualmente aggiungete l'acqua tiepida. Fate lavorare i ganci fino ad ottenere un impasto liscio ( tutto questo procedimento, può essere tranquillamente effettuato anche a mano, in caso non si avesse a disposizione un robot). Mettete a lievitare nel forno spento con la luce accesa e una tazza di acqua bollente per 30 minuti.
Versate sul piano di lavoro infarinato, date forma alle ciabatte, aggiungendo se necessario un po' di farina e mettetele sulla placca del forno imburrata. Infarinate la superficie, coprite con un canovaccio e lasciate nuovamente lievitare per altri 45 minuti. Accendete per tempo il forno portandolo a 220°C
Cuocete per circa 25 minuti nella parte più bassa del forno in funzione statico come ho fatto io, o a 200°C in funzione ventilato.
Sfornate e fate raffreddate in posizione verticale sulla griglia del forno. 

note: se volete  ottenere più volume, mette nel forno per 5 minuti prima della cottura, circa 200 ml di acqua calda in un contenitore resistente al calore, operazione che io non ho fatto. Il risultato è stato ugualmente perfetto!!



Buon Appetito

30 commenti:

  1. ahpppeeròòò!!! ma l'hai sfornata orora??? ma devo autoinvitarmi??? :P mi ispira.. avevo letto il tuo link sui prodotti lidl e ho visto i biscotti che sono della bistefani! purtroppo a questi supermercati fanno cattiva pubblicità quelli scrausi e di qualità scarsissima... io non mi fido per questo... tempo fa mi sono fidata di un'altra catena e per carità... certe schifezze.. però è vero! il lidl ha cose buone.. una mia amica fa spesa li e sono buone... per me è lontano.. anche se mi dicono che ce ne sta uno nelle vicinanze ma io non l'ho mai visto!! besitos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ancora non hai imparato????? Leggi sempre l'etichetta!!!!
      Solo da quella riesci ad ottenere delle vere (speriamo) informazioni, non dalla pubblicità tam tam ;) Certo non tutti i prodotti saranno buoni ma questo vale anche per i supervip. Bacio.

      Elimina
  2. da quando lo hanno aperto vicino casa mia io sono molto felice e non devo farmi tutti i km che facevo prima ,pensa che compravo li persino i pannolini per i bimbi,ancora ricordo la faccia della pediatra e quando mi disse:'' Signora lei e' una delle poche che non compra quelli firmati...''le ho risposto..questi mi danno lo stesso risultato con meta' del costo...!
    questa farina la conosco bene e prima di imparare il mio impasto per pane mi affidavo a questo e mi sono trovata sempre bene e tu oggi posti l'ottimo risultato..brava Cri!!
    PS:Un poema ti ho lasciato oggi!!:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che avevo trovato in un blog un'altra testimonianza simile alla tua. Questa mamma scriveva che il culetto della pupa non era mai stato tanto asciutto come da quando usava i pannolini Lidl. Non avendo pupi, dovrei testarli su di me o su..... no meglio di no!!!
      Grazie della tua testimonianza Ros e del consiglio di prendere a pugni "qualcosa" ;) baciobacio

      Elimina
  3. non conosco questo prodotto perchè non ho lidl comodo! ti riuscito eccezionale questo pane Cri, bravissima!!baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Fede, è sempre un onore detto da te :)) baci

      Elimina
  4. Tu non sai che ultimamente uso questa farina per tutti i miei lievitati, in questo momento ho appena finito di impastare la pizza fatta sempre con la ciabatta ed un po' di farina 00. Le brioches mi vengono fantastiche, ho fatto pure un post "brioches2" ed un "fagotto di verdure". Io la adoro questa farina perchè è anche salata al punto giusto e la quantità di lievito è equilibrata. Ho coinvolto tutti i miei parenti e molti mi hanno dato ragione.
    Complimenti per questo pane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :) tu mi istighi però.... sono troppo curiosa :) arrivo!!

      Elimina
  5. un bellissimo risultato,complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Al Lidl ci andavo spesso.. reperivo shampii e bagnoschiuma con una composizione piuttosto naturale!!! E sapevo che avevano prodotti interessanti.. ma ora mi sta lontano e non ci vado più! Questa farina è interessante.. t'è venuto proprio un bel pane.. brava cicci!!! smackkkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e me lo dici solo ora??????? Nomi, cognomi e indirizzi...
      hai visto che l'ho postata? E sono anche orgogliosa :D
      baci

      Elimina
  7. Il richiamo della parola "tedesco" mi ha fatto giungere qui come un razzo..eh già, dopo una nonna tedesca ed un compagno tedesco ...posso mica farmi mancare un pane tedesco????!!!giammai!!!!(dio non voglia che io mi senta poco teutonica:-/ )Eccomi giungere da te e dirti...ci credo che ti è venuto bene!!e sai perchè? ti garantisco personalmente che i prodotti di panificazioni Lidl sono ottimi (li ho visti con i miei occhi, con regole igieniche in Italia ci sognamo!!) Ecco, quindi....sai che ti dico? vado a comprarla anch'ioooooo, perchè pur avendolo vicino non ci vado mai non per snobbismo ma solo perchè ho il mio supermercato di fiducia;-) Bravaaaaa!!!poi..se la qualità c'è..W il risparmio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah quindi non puoi tirarti indietro, devi provare queste ciabatte!!!
      Grazie anche per la tua testimonianza, mi fa piacere leggere i vostri consigli e le vostre opinioni sui prodotti che trovate qui. Grazie :) baci

      Elimina
  8. Ti sono venute buonissime!Un bacione,carina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un bacione a te :) Buon inizio settimana.

      Elimina
  9. Il Lidl...ce n'è uno non molto lontano da casa mia ma...non mi ispira...ho reticenza per i discount...magari cambierò idea! Comunque questo pane è fantastico! I volevo provare la tua ciabatta rustica senza impasto!!!
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai da che deriva questa reticenza Letizia? Dal fatto che ci hanno abituati (e continuano a farlo più che mai) che dobbiamo trovare tutto bello lucido e impacchettato, che le marche sono migliori e più controllate (bugia) e che è meglio guardare la confezione (vestito del prodotto) che leggere l'etichetta. Tutte queste cose ci hanno portato a fidarci delle apparenze e deklla pubblicità che rieccheggia ogni due minuti davanti ai nostri occhi.
      Se ti capita, provala è ottima davvero ;)
      Fammi sapere il risultato del pane senza impasto :)) baci

      Elimina
  10. Che delizia questo pane!! Devo fare assolutamente un saltino alla Lidl che purtroppo non ho vicino casa, ma ne vale sicuramente la pena di provare questa farina!! Ti è venuto perfetto...Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente si, se ti capita provalo. Baci, buona settimana a te.

      Elimina
  11. Piove troppo pure se urlo dal balcone non mi senti ti ho mandato una mail! :)
    Ho fatto i muffin con il the mi sono venuti benissimo...le tue ricette non deludono mai sei un mito piccola!
    questo pane è favoloso ma la lidl è lontanissima da casa mia peccato!
    baci e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contentissima che ti siano piaciuti, grazie peer il complimento, queste sono le cose che mi fanno portare avanti il blog offuscando le persone noiose e altezzose.
      Un bacio gigante, a breve ripubblico le ricette per il tuo contest.

      Elimina
  12. Belle parole, perché le cose cambiano e dobbiamo fare attenzione per risparmiare i nostri soldini. Io compro sempre le miscele per pane da lidl e mi trovo benissimo.
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fanno piacere tutte queste testimonianze, dimostrano che troppe volte si escludono a priori un supermercato o un prodotto solo perchè "costa poco e non è di marca".
      Un bacione a te cara.

      Elimina
  13. l'ho provata pure io questa farina ed il risultato è assicurato...l'unica pecca x noi è che è una farina già salata...
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)) certo, se ci sono intolleranze o problemi specifici, bisogna per orza di cose optare per prodotti adeguati.
      Buona giornata, a presto.

      Elimina
  14. Guarda come è venuto bene! Da provare!
    Anche io compro molti prodotti alla Lidl...ad esempio il Cheddar si trova solamente lì!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, quello è un formaggio che non ho mai provato, io trovo buonissimo anche lo yogurt bianco con lo zucchero di canna :) nulla da invidiare a quello famoso dove ho trovato la muffa.
      Buona giornata, un abbraccio a te.

      Elimina
  15. pensa che io vado apposta a comprare il burro che è il migliore che abbia mai assaggiato, la pasta sfoglia, e poi sono ottimi anche gli yogurt, le mozzarelle, i wurstel, gelati e surgelati... ecco, la farina mi mancava, ma visto che panificare mi piace molto... perchè non provare?? alla prossima scappata al lidl accatterò anche la farina x ciabatta!! grazie a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vale, anch'io compro tantissime cose e come ho scritto a MagaFornella, lo yogurt bianco con lo zucchero di canna è buonissimo, ne ho fatto scorta proprio ieri. Con la pasta sfoglia rotonda ci preparo dei cornetti sprint per la colazione e per quanto riguarda il burro, ho saputo da un'amica che burro e formaggi sono tra i più controllati, ho avuto conferma anche da Yrma che nel suo commento mi ha scritto...

      "ti garantisco personalmente che i prodotti di panificazioni Lidl sono ottimi (li ho visti con i miei occhi, con regole igieniche in Italia ci sognamo!!)"

      Tutte queste conferme non posso che fa piacere a chi ha sceltto di dare fiducia ai discount.

      Grazie anche per la tua testimonianza, un bacione!!

      Elimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...