Frittelle di ceci allo zenzero e semi di sesamo


Oggi sarò veloce, anzi velocissima... vi lascio un piatto gustoso da preparare quando..... quando vi prende "quella voglia", di una merenda ricca, di un piatto veloce e unico, un antipasto, di quel qualcosa di stuzzicante che vi fa alzare dal divano abbandonando perfino il ventilatore che in questi giorni gira a palla.
La ricetta arriva dal blog La Pentola di Mara, che ringrazio. La sua farinata semplice si è trasformata nella mia zucca.... appena letti gli ingredienti, non ho potuto fare a meno di strisciare ai fornelli nonostante il caldo, per preparare quelle che sono diventate le mie frittelle preferite, sapete quanto odio friggere!!!
Beh, per queste faccio assolutamente un'eccezione....

Frittelle di ceci allo zenzero 
e semi di sesamo


questa è la mia versione, per la ricetta originale vi rimando al post di Mara

Ingredienti:

Semplicissimo il procedimento...
Scottate leggermente i semi di sesamo e aggiungeteli con lo zenzero alla farina, salate e unite latte poco alla volta fino ad ottenere una pastella morbida, come quella in foto


In un pentolino fate scaldare un goccio d'olio e iniziate a prepare le frittatine versando due cucchiai di composto alla volta. Fate in modo di allargare il composto su tutto il fondo del pentolino, se come me le volete belle sottili. Fate dorare bene da una parte, voltate e finite la cottura dall'altra. Appoggiate su carta assorbente da cucina per togliere l'olio in eccesso e servitele calde. 
NOTA PERSONALE: anche fredde sono buonissime.

 Buon Appetito

16 commenti:

  1. Wow!!!! mi sembrano davvero buone.. io son diventata n'appassionata di ceci dopo questa vacanza a Cefalonia.. una sera ho mangiato delle polpettine di ceci che ancora sto sbavando... smackk cicci a dopo in chat!!! :-D

    RispondiElimina
  2. Wuau! originale, prendo appunti. Ciao Alex

    RispondiElimina
  3. Ma sono veramente eccezionali veloci e gustose!Me le devo ricordare proprio!Bacioni!

    RispondiElimina
  4. L'ora è da aperitivo, quindi mapprofitterei molto volentieri!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  5. Una sorta di farinata fritta con lo zenzero, l'aspetto è delizioso... devo assolutamente provarle. Grazie per questa originale ricetta

    RispondiElimina
  6. con lo zenzero?? buoonissime! nn ho abitudine di utilizzare i ceci così! ma sembrano davvero succulente!

    RispondiElimina
  7. Donatella ha proprio ragione, ricetta davvero particolare, brava.

    RispondiElimina
  8. sono molto appetitose...
    grazie a tutte, buon pomeriggio.

    p.s. farina di ceci, non ceci ;) forse dovevo specificarlo nel titolo.

    RispondiElimina
  9. Ho giusto un paio di kili di farina di ceci da utilizzare..ehmmm magari non la uso tutta eh? ;)) me le segno perchè mi stuzzicano moltissimo ...boneeeee
    Un bacione!! ^_^

    RispondiElimina
  10. @Mary: ahahahahaha, mi sa che se le assaggi una volta, ti rendi conto che i 2 kg non bastano ;) ciao Maryyyyyyy, bentornata, è bello ritrovarti :)) Bacio

    RispondiElimina
  11. un nuovo modo di utilizzare la farina di ceci, complimenti

    RispondiElimina
  12. Interessanti!! Li proverò sicuramente!! Grazie per il consiglio ;)

    RispondiElimina
  13. grazie a te per la fiducia ^__^

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. ciao si può usare anche il latte scremato?

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...