Facciamo il burro in casa?


Avete voglia di fare un nuovo esperimento?
Dopo i precedenti successi mi sono fatta prendere dall' entusiasmo, con autoproduzioni a gogò anche fuori dalla cucina (qui e qui) .
Questa ricetta invece, frullava nella mia zucca da tempo e come tutte le cose che "vanno assolutamente fatte" mi si riproponeva davanti agli occhi più e più volte al giorno. Ieri o deciso che non potevo più aspettare e dopo un'altro esperimento caseario che vi presenterò in settimana, ho messo mano al frullino. Tutta l'attrezzatura che vi servirà è proprio questa, solo un frullino elettrico. La semplicità con la quale otterrete il burro vi lascerà senza parole, proprio come è successo a me. Come tutti i "primi esperimenti", anche questo è arricchito da un entusiasmo particolare, ripagato assolutamente dal risultato finale.
Buon inizio settimana a tutte/i quindi, ma soprattutto buon esperimento....

Attrezzatura:
  • ciotola a bordo alto
  • frullino elettrico
Ingredienti:
  •  500 ml di panna fresca (va benissimo quella della centrale)

Mano alle fruste:
Nella ciotola a bordo alto versate la panna fredda da frigorifero e iniziate a frullare a bassa velocità. Continuate fino a quando la panna non inizierà a prendere un po' di consistenza. A questo punto aumentate la velocità e continuate a frullare finchè la panna da soffice e bianca perderà la consistenza cambiando anche colore (da bianca a giallina), inizia in questo momento la fase di separazione. Abbassate la velocità per evitare di schizzare dappertutto e continuate finchè otterrete la materia grassa da una parte (il burro) e il liquido dall'altra (il latticello). 
Raccogliete il burro, avvolgetelo in un telo pulito e non profumato, strizzando bene per far uscire tutto il siero e formate il vostro panetto che utilizzerete per tutte le ricette nella vostra cucina.




Si conserva ermeticamente chiuso in frigorifero per 2-3 giorni, oppure potete congelarlo portando il tempo di conservazione fino a una o due settimane. Non buttate il latticello, vi tornerà utile per realizzare morbidissime torte o deliziosi muffins.

 



note: 
con 500 ml di panna ho ottenuto 
150 gr circa di burro e 
250 ml di latticello 

 Al prossimo esperimento....


28 commenti:

  1. Che bello potere produrre le cose da se. Dopo tutto quello che si sente in giro sul degrado ambientale, verrebbe proprio voglia di mettersi "in proprio"!
    Brava, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. il burro fattao in casa..? ma va esperimentato subito...davvero bravissima...baci da lia

    RispondiElimina
  3. geniale...! mio padre racconta sempre di quando sua nonna con grande nonchalance si metteva a "shakerare" un apposito aggeggio di cui non conosco il nome il latte appena munto e ogni tanto, con naturalezza, versava fuori dei tocchi di burro che poi usava per cucinare. Mi ha sempre affascinato questa cosa, l'idea di provare mi solletica. :)

    RispondiElimina
  4. io lo adoro, prova a farlo salato o ad aggiungerci l'erba cipollina, diventa delizioso!!! Baci

    RispondiElimina
  5. caduta nella rete del burro casalingo eh?!?!? Ma quant'è diventerete?!?!? Io starei sempre lì a frullare ^__^
    però il latticello non ho mai pensato a conservarlo...grazie della dritta zucchettina, ne sai sempre una in più ;) Baciottoni grandi e che il sole ti inondi di gioia. TVB

    RispondiElimina
  6. ma lo sai che anche io me lo vedo passare sotto gli occhi un sacco di volte questo burro fatto in casa e ogni volta fremo dalla voglia di farlo anche io?
    Il bello è che lo puoi anche aromatizzare :-9

    RispondiElimina
  7. @Elena: io nel mio piccolo ci provo ;) buona giornata, baci

    @ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ: direi di si ;) non fate coem me che lo stavo curando da un sacco di tempo...aaaaahh quanto burro potevo fare da allora :D Bacio

    @Passiflora: si, anche mia zia racconta che sua nonna shakerava a tutt'andare ihihihi, per fortuna hanno inventato i frullini elettrici, anche se credo che quello di una volta fosse un borro davvero speciale ;) un bacio

    @colombina: grazie delle dritte, proverò. Buona giornata. Baci.

    @Federica: colpa tuaaaaaaa!!! Scateni sempre in me delle curiosità che a volte mi trascino per mesi ma martellano in testa come un tamburo e devo per forza provarle ;) grazie!!!!!!!! Il "tuo" sole è arrivato dritto dritto a destinazione, ricambio il dono ;) un bacio grandissimo. Buon pomeriggio pulcino.

    @Cuochella: credo che non ci sia cosa più semplice e divertente. Il risultato che appare davanti agli occhi alla fine, non ha prezzo, come tutte le cose homemade comunque ;)
    Ho scoperto proprio qui nei commenti la dritta del burro aromatizzato. :) Buon pomeriggio, un bacione.

    RispondiElimina
  8. Ciao..ihihihi..io l'ho fatto incidentalmente..volevo montare della panna ma l'ho montata troppo e troppo a lungo ed ecco che mi ritrovo con del burro! ;-)

    RispondiElimina
  9. Ohhh ma non ci posso credere!!!! Senti qui... ieri ho letto che per fare il burro bisognava frullare la panna con qualche cubetto di ghiaccio..e lo dicevo a Ric.. E quest'ultimo mi fa "Non serve il ghiaccio.. basta frullare a lungo la panna e vedrai come la parte grassa si separerà da quella liquida"..ero titubante.. ed oggi che vedo??? che aveva ragione lui!!!! e pure tu quindi!!! ne sapete una più del diavolo!!!! Complimenti... bacioni e buon lunedì!!! :-)

    RispondiElimina
  10. e sei favolosa!anche il burro in casa!!!
    aggiungendo erbe ed aromi possiamo anche aromatizzarlo :)

    RispondiElimina
  11. Dopo il fallimento del philadelphia non so se ho il coraggio di fare il burro! In compenso il dado vegetale che ho fatto sta andando a ruba!! :))
    Baci Baci

    RispondiElimina
  12. @Mary: io se non avessi saputo che continuando a frullare avrei ottenuto il burro, probabilmente avrei buttato tutto nella spazzatura vedendo la panna smontarsi..... ma questi erano altri tempi. Credo che lo rifarò spesso, ci ho appena fatto dei biscotti :P== ... ma questa è un'altra ricetta ;) baci

    @Claudia: l'ho letto anch'io del ghiaccio, ma Fede segnalava solo ciotola panna e fruste belle fredde, e così ho fatto ;) tu devi ascoltare le persone più grandi di te con esperienza alle spalle (vedi me e Ric) sei ancora una ragazzina che deve imparare tante cose ahahahah... ihihihihihi.. Grandissimo Ric!!!! Ciao bella de casa ;) smuack.

    @Mirtilla: assolutamente si, ho già avuto qualche dritta in merito ;) Buon pomeriggio, baci.

    @✿ Elena ✿: mi dispiace che tu sia demoralizzata, ma non hai più riprovato? :( Io penso che tu debba riprendere fiducia con l'homemade, con questa semplicissima ricetta non puoi sbagliare ;) fammi sapere e dammi retta.... riprovaci ;) baci, buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  13. ahahahaahah chettepossino!!!!! smackkkk

    RispondiElimina
  14. mi sa che aprirai un caseificio..be ricordati di me!.ops sembro Antonello Venditti...(in realta' ho piu' capelli,ma dicono che son pure intonata..)cmq dico di ricordarti di me per gli assaggi magari invitiamo pure la Fede e facciamo pane burro e marmellata...be quella la porto io..!!!bacioni e ero passata ma tu non ci stai ..b

    RispondiElimina
  15. anceh il burro in casa,miticaaaaaaaaaa!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  16. nuooo devo assolutamente provare a farlo, cn tutta la frolla che faccio a casa, devo farmi i burro fatto in casa ASSOLUTAMENTE :D
    un bacio e buon inizio settimana

    Alessandro il Papero

    RispondiElimina
  17. @Claudia: ;) smuack

    @Scarlett: e sei anche moooolto più bella di Antonello Venditti ahahah, ci sto per la proposta!!! Questo gruppetto mi piace proprio...ovvio che la marmellata la porti tu ;) Oggi sono in alto mare... a domaniiii.
    Buona serata. Baciobacio.

    @dolci a ...gogo!!! si, mi sto scatenando con l'autoproduzione ihihihi e non è finita!!! :) grazie della visita, buona serata.

    @un papero in cucina: eccccerto che devi provare Ale, è velocissimo e ti ritrovi con un burro freschissimo, io ci ho appena fatto i biscotti ;)
    Buon inzio settimana anche a te, baci.

    RispondiElimina
  18. Non ci crederai ma stavo cercando questa ricetta! Grazie!! Appena provato ci farò il GHEE il burro chiarificato!! :D
    Grazie ancora! :°)

    RispondiElimina
  19. Te l'ho già detto una volta, che secondo me tu sei pazzissima...genialmente pazza!!!!
    :D :D Però fare il burro mi attira, soprattutto perché potrei finalmente fare qualche ricetta col latticello, che da me è impossibile trovare...
    Brava, Cri!! ;D

    RispondiElimina
  20. mi garba,mi garba moltissimo l'idea,Criiiiiii^;^ io ti seguo a ruota,lo sai!!!!ad occhi chiusi!!sei fortissima,amica mia:))adesso segno la ricettina e poi....avrai notizie....eheheheh bacioni e buona serata!smackkk

    RispondiElimina
  21. WOW! Sei proprio una forza della natura! Wonderwoman a te ti fa un baffo! :)

    RispondiElimina
  22. tu sei un vulcano, ma come ti vengono in mente, brava...

    RispondiElimina
  23. io una volta l'ho fatto per sbaglio cercando di montare la panna, probabilmente senza aver fatto raffreddare il contenitore e avendo messo le fruste a velocità troppo alta... peccato che fosse burro dolce! :)

    RispondiElimina
  24. @Memy frog: eccolaaaa la ricetta!! Quando farai il burro chiarificato fammi sapere, sono curiosa di vedere i passaggi ;) grazie. Buona giornata :D

    @Gabri: ciao bellaaaa, grazie per la "pazzissima" mi piace un sacco ehehe..
    Sono curiosa di assaggiare i muffins con il latticello, ho sempre letto che sono speciali ;) Un bacio grandissimo, buona giornata :D

    @Elisabetta: ahahahaa, sei il mio mito Eli, sai che m'immagino ogni tanto? Se io e te abitassimo vicine, staremmo sempre a fare esperimenti a quattro mani hahaha.. ci siamo proprio portate per queste cose ;) grazie per la tua costante fiducia :D Ti adoro. Un bacio grandissimo, buona giornata.

    @Mercoledì: addirittura???? Ahahahah... a volte mi ci sento davvero però, mi manca solo di volare ahahaha, un bacio grande grande, grazie. Buona giornata.

    @Fabiola: ihihihih, sono troppo curiosa. Mi piace fare esperimenti in cucina, mettici pure causa forza maggiore... risparmiare il più possibile... ed ecco che vado alla ricerca del tutto e di più ;) bacioni, buona giornata. Baci8 a Bea.

    @Marzia: potevi utilizzarlo nei dolci ;) eheheheh, anzi potrebbe essere un'idea, il burro dolce... mmmhh proverò, altro esperimento a testare, grazie :D Buona giornata.

    RispondiElimina
  25. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  26. Ce l'ho fatta! che soddisfazione!! grazie grazie!!
    Allora appena faccio il ghee lo posto..speriamo riesca, il primo tentativo non era un granchè! ;°)

    RispondiElimina
  27. @Ramona: grazie :) passerò a dare un'occhiata. :)

    @Memy frog: beneeeeee!!!! Aspetto il ghee, avvisami quano lo posti ;) grazie. E grazie a te per la fiducia.
    Baci.

    RispondiElimina
  28. Conoscevo già questo procedimento, ma non ho mai osato... mi sa che devo! E tu sei troppo brava.. Baci :)

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...