Mozzarella home made

 ricettando 3 059

Calme, calme e tranquille, non è la mozzarella S.Lucia, ne qualunque altra simile, è la “mia mozzarella home made”,
cioè mia no, la ricetta l’ho presa da qualche parte logico, ma mia perchè fatta con le mie manine. Vi anticipo subito alcune cose, in modo che chi non ha voglia di perdere tempo può scappare a gambe levate dalle prime righe di descrizione.
  • 1 la consistenza è più morbida delle mozzarelle “vere”,
  • 2 il sapore non aspettatevelo ugualissimo, se fossi capace di fare una mozzarella come quelle che troviamo in negozio, aprirei un caseificio e avrei risolto gran parte dei miei problemi,
  • 3 gli ingredienti che ho usato sono quelli di fortuna e cioè quello che passava il convento, tra parentesi vi indicherò quelli originali.
Non ho resistito ad aspettare di fare la spesa, appena l’ho vista ho voluto… lanciarmi. O adesso o mai più!!!! Per l’originale ed altre eventuali modifiche, vi rimando Veganblog, ed esattamente qui dove trovate tantissimi piatti realizzati proprio con questo tipo di mozzarella. Il procedimento è preso passo passo dall’autore dell’originale che però purtroppo non riesco più a ritrovare, non ho salvato l’url, chiedo scusa. Se qualcuno riconoscesse la propria ricetta, gradirei me lo facesse presente per poter indicare il link preciso, grazie.
Io sono sempre alla ricerca di piatti genuini dai sapori un po’ diversi dal solito, ma senza allontanarmi troppo dalla cucina classica che credo resti in assoluto la migliore. La soddisfazione di realizzare questi piatti con le mie mani è la cosa che più mi spinge a continuare in queste ricerche. Mai avrei pensato di arrivare alla mozzarella, ma siccome ci sono arrivata, voglio condividerla con voi, soprattutto con chi è sempre pronta a sperimentare come me.
Bene, siccome vi inonderò di foto per meglio spiegarvi il procedimento, direi che posso smettere di chiacchierare e passare al procedimento di questa meravigliosa “mozzarella home made”. Con gli ingredienti che vi elencherò otterrete una piccola mozzarella, se volete realizzarla più grande o suddividerla in più di una, regolatevi con le dosi raddoppiandole.

ricettando 3 068 
questo e tutto ciò che è rimasto….. per qualche minuto in più in tavola, avete presente quando resta l’ultimo boccone e nessuno allunga la mano per vergogna? Qualcuno deve pur prendersi questa responsabilità no? Chi ci ha pensato secondo voi???
Ma ora iniziamo…
ecco ciò di cui avrete bisogno…
mozzarella home made

Ingredienti:
  • 2 cucchiaini abbondanti di fecola
  • 6 cucchiai di latte intero (nell’originale latte di soia)
  • 1 cucchiaio colmo di panna di soia
  • 1 cucchiaino di margarina (nell’originale burro di soia)
  • 3 cucchiai colmi di yogurt bianco intero (nell’originale yogurt di soia)
  • sale qb
Procedimento:
Passate l’interno di una ciotolina ( io ne ho usata una in ceramica) con carta da cucina leggermente unta d’olio e tenetela da parte. In un pentolino, fate sciogliere molto bene a freddo la fecola nel latte, attenzione a non lasciare grumi,per questi passaggi e finchè non vi indicherò diversamente, usate una frusta a mano, aggiungete la panna, un pizzico di sale e la margarina. Portate sul fuoco a fiamma bassissima e mescolate molto bene facendo sempre attenzione a non formare grumi. Appena inizia a raggiungere una leggera cremosità, togliete dal fuoco e aggiungete lo yogurt. Mescolate bene, rimettete sul fuoco sempre a fiamma bassa.

ecco i passaggi fotografati
mozzarella home made1

Da questo momento, mescolate sempre con la frusta per 10-15 minuti finchè il composto non inizierà a diventare filamentoso. A quel punto passate a mescolare con un cucchiaio di legno finchè l’impasto inizierà a staccarsi leggermente dal bordo e dal fondo del pentolino e tenderà a compattarsi.
 ecco i passaggi e le consistenze in foto
mozzarella home made2
A questo punto, trasferite tutto nella ciotolina precedentemente unta e tenuta da parte, fate raffreddare a temperatura ambiente e successivamente mettete in frigorifero per almeno 6/8 ore. Nelle foto successive potete vedere la consistenza elastica che avrà preso l’impasto..

mozzarella home made3

Trascorso il tempo in frigorifero, tirate fuori la ciotolina, ungetevi leggermente le mani e capovolgendola delicatamente aiutatevi con le dita a staccare la vostra mozzarella dai bordi. Fatela cadere sul palmo della mano e date una forma leggermente tondeggiante. Appoggiatela su di un piattino e ….. pronta!!!

Gustatela con il vostro contorno preferito
o usatela per condire la pizza. 
mozzarella home made4

Buon Appetito

questa ricetta partecipa alla
raccolta di Debora 

36 commenti:

  1. Ma che meraviglia tesoro sei un portento!!
    Sai che tra i milioni di ricette "to do" avevo memorizzato lo stracchino vegan!
    Visto che ti sei cimentata ci proverò anch'io-
    Bravissima Cri e bellissima questa pallina bianca soffice!!

    RispondiElimina
  2. fortissimo.... da provare, ti adoro con tutte le cose home made che fai!! io ho fatto il chetchup lo posterò entro domani... ma questa voglio copiarla il prima possibile, metto quello che mi manca in lista spesa

    RispondiElimina
  3. geniale! non sarà la vera mozzarella ma di sicuro sarà buonissima come tutte le preparazioni home made! un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Dire che sono strabiliata e' poco.
    E dato che devo fare SOLO 400 (hai letto bene!) km per comprare una scarsissima mozzarella Santa Lucia ci provo appena ho un secondo di tempo!!!

    RispondiElimina
  5. alla faccia ceh brava!! non ho mai provato a fare la mozzarella a casa... come l'hai spiegata sembra molto facile!!! che fo? ce provo???... vediamo va.. non mi sento ancora in grado!! bacione zucchettaaaa

    RispondiElimina
  6. O misericordia!! ma ha un aspetto invitantissimo.. mi sembra una via di mezzo tra una mozzarella e la crescenza...!!! mi fa incuriosire tanto tanto sai?? non so se riuscirò a superare la mia pigrizia e trovare un pò di tempo per farla.. però.. che tentazione!!!! è troppo bello vedere poi il "prodotto" finito.. quando lo hai fatto con le tue manine!!! E brava la mia Cri!!!!!!Ora subito sulla pedana forzaaaaaaaa oplà.. oplààà .-) smackkkk

    RispondiElimina
  7. Sei grande, io non avrei mai pensato di farla.

    RispondiElimina
  8. Bravissima...da provare assolutamente.complimenti.

    ciao

    RispondiElimina
  9. Ho pensato all'aggetivo giusto per commentare la tua ricetta e l'unico che mi viene in mente è estasiata!!!! Troppo bella e buona...bacioni

    RispondiElimina
  10. Cricriiii ma è fantastica!!!!Oddio se lo dico all'amore mio appena torno mi trovo la casa inondata e inzaccherata di latte...glielo dico stasera quando torno, vorrà provarla subito!!!
    Zucchettina, stamattina ti ho scritto una mela!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. è venuta benissimo,Cri^;^ bella morbida e golosa ^;^concordo con Claudia,per l'aspetto!!è anche abbastanza semplice da fare:)certo ci vuole pazienza..ma quella non mi manca!!grazie cara,segno la ricettina,la vorrei provare!!bacioni

    RispondiElimina
  12. Wowwwwwwwww!!! Grandeeeeeeee!!
    E' davvero stupenda!!!!! complimentissimi!

    RispondiElimina
  13. hai tutta la mia ammirazione!

    RispondiElimina
  14. oddio cosa ti inventerai ancora??? sei una fonte inesauribile,sempre alla ricerca di qualcosa che possa lasciarci senza parole ...e ci sei riuscita ancora una volta..mozzarella sia allora (almeno sappiamo cosa e in che modo ci abbiamo messo le mani...)complimenti sincerisismi...bacioni

    RispondiElimina
  15. Sei sempre meravigliosa ^_^ sia nelle descrizioni che immagini allegate! ...e fai venire voglia di mangiare tutto!
    Mannaggia ai chili di troppo, ma sempre con un sorriso!
    Ciao bella Cri ^_^

    RispondiElimina
  16. Ma sei fenomenale!!! Non avrei mai il coraggio di imbarcarmi in un'impresa simile!!!

    RispondiElimina
  17. .........................

    sono senza parole :):)è troppo bella!!ZiaZucCri am io ti adoro :) pensa che anch'io avevo visto la ricetta su veganblog e l'avevo salvata tra le cose da fare...solo che per farla vegan non avevo trovato qualche ingrediente qui nel mio paesello e così avevo lascaito perdere...e ora me la ritrovo qui in tutto il suo splendore!dev'essere cremosissima!! :) ci devo assolutamente provare!la tua nipotina è orgogliosissima di te :) un abrbaccio fooorte :)

    RispondiElimina
  18. mi sembra molto più facile di altri procedimenti per formaggi home made che ho visto in giro, è una tentazione!!

    RispondiElimina
  19. Noooooooooooo daaaaaiiiiiii è fantastica!!Corro a farla, anche io non ce la faccio ad aspettare di far la spesa per utilizzare tutti gli ingredienti della ricetta originale!!Certo poi proverò anche l'originale ma per ora questa sarà fantastica di sicuro!

    RispondiElimina
  20. Cosa vedono i miei occhi: io non la faro' mai...ma tu sei stata bravissima! ciao Mila

    RispondiElimina
  21. occhio che le aziende produttive delle mozzarelle potrebbero chiederti i danni di aver svelato il trucco e il mestire per fare la mozzarella :))
    ma sei bravisima io non ci avrei mai pensato di crearla...
    ciao da lia

    RispondiElimina
  22. È la prima volta che vedo fare la mozzarella in casa, complimenti! Anche solo per averci provato ;)

    RispondiElimina
  23. zucchetta!! ke mi fai vedere! e questa si deve fare! grazie la segno!

    RispondiElimina
  24. Grazie a tutte..

    è davvero più semplice di quello che si pensi, se ci sono riuscita io per voi sarà una passeggiata ;)
    Buona giornata a tutte. Bacio.

    Manu: mela arrivata e letta, grazie ;)baci

    RispondiElimina
  25. mai vista la preparazione home made!!bravissima!!

    RispondiElimina
  26. tu ne sai una più del diavolo!! bravissima cri...pensavo che alla mozzarella non ci saresti mai arrivata :))

    RispondiElimina
  27. Mai vista una cosa simile!Sei un portento!Super brava!!baci.

    RispondiElimina
  28. Grazie ^___^

    #Zaza, tu mi sottovaluti, sono una grande fifona ma quando decido di buttarmi lo faccio alla grande ;) Buona domenica, un bacio grandissimo.

    RispondiElimina
  29. hai tutta la mia ammirazione per esserti avventurata nella produzione di mozzarella homemade!

    anche la mia amica memole\claudia se la prepara in casa ma mi sembra di ricordare con un procedimento diverso....

    brava ancora

    ciao
    Vale

    RispondiElimina
  30. è la prima volta che vengo nel tuo blog. Ti ho visto tra gli iscritti al mio...
    vengo e ti vedo la mozzarella fatta in casa!!!!!! sei una pazza!!!
    Brava!

    RispondiElimina
  31. Quando ho visto la foto di questa mozzarella nella bacheca e ho letto il titolo "Mozzarella homemade" non potevo credere ai miei occhi!!!
    E invece è tutto veroooooooooooo!!!!
    Tu sei una zucchettina coraggiosissima e sperimentatrice come non mai!!!
    E dopo la mozzarella fatta in casa e la ricottina fatta in casa ora mi aspetto di tutto!!! Ahahahahah
    Bravissima Cri!
    Baciuzzi

    RispondiElimina
  32. Lo sapevo che prima o poi me la postavi!!!!!!!!!!! Pensavo fosse più complicato e che ci volesse almeno molto più latte... quasi quasi ci provo anch'io ;)

    RispondiElimina
  33. ma sembra quasi facilissimo farla in casa!!! e l'aspetto è invitante, davvero, sembra molto meglio meno compatta! a breve sperimento di sicuro!

    RispondiElimina
  34. grazie infinite per queste foto passo passo, voglio farla anche io !Buona settimana , un bacione

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...