Insalata d'orzo perlato


Lasciatemi sfogaaaaree, con la tastiera in manooooooo, lasciatemi sfogare sono stata troopo lontaaanoooo....  si capisce vero che qui fa ancora caldo? Effetti devastanti per il mio neurone Lete che ormai non se lo domanda più se.. "c'è nessuno???" Ormai ne è certo!!!
Si si si, care mie, due post in un giorno, una maratona praticamente, ma sono rimasta trooooppo indietro con le ricette e adesso mi è presa la smania, così sto imbottando il mio povero marito. "Assaggia".... "Mangia"...... "Finiscilo pure tutto che intanto domani faccio qualcos'altro"...porello  =_=  
Ma quanta pazienza gli è stata donata dall'Universo quando ha deciso di venire a provare questa esperienza ??? Con me poi!!!! Bella esperienza!!! Una disgrazia direi.... Sai che fuga se mi ritrova pure nella prossima Vita????? Aaahhh, un incubo!!!
Ma per ora il suo incubo è qui e continua a spadellare freneticamente. Ieri ad esempio, mentre caricavo le foto delle melanzane al profumo di tonno, mi è tornato alla mente un piatto che volevo fare prima ancora della mia ultima, ma non ultima sparizione. Ricordate nel post di ieri, che vi ho accennato di nuovi blog scovati nell'oceano del web? Proprio in uno di quelli, ho trovato il piatto freschissimo che sto postando in questo momento. 
Naturalmente ho avvisato immediatamente Chicca, l'amministratrice del blog, che le avrei stravolto la ricetta, ma lei gentilissima mi ha risposto.. "non c'è problema, figurati"...questo è il bello e il brutto di essere lontane e non potersi incontrare, lei è un'italiana, ma residente in Svizzera. Il bello di essere lontane e dietro una tastiera è....che dall'altra parte non ti possono nemmeno picchiare se gli stravolgi le ricette! Il brutto è, che stai dall'altra parte e non puoi picchiare chi ti stravolge le ricette....insomma viene sempre in mio favore  ^____^ 
Come vi ho accennato ieri, ho scoperto il suo blog "Le ricette di MISCHIMAU" per caso, su Facebook, (ecco che a volte viene utile anche questo temutissimo e criticatissimo socialnetwork), e da subito mi è piaciuta la semplicità di Chicca, che ringrazio per questa e tante altre gustose ricette, il suo sorriso rassicurante.. (magari poi è una serial killer, ahahaha) e i suoi piatti presentati con semplicità ed eleganza. Una ricetta freschissima, giusta giusta per questa stagione, mi ha colpita particolarmente.... vuoi perchè avevo in casa proprio un sacchetto di orzo perlato, che si domandava per quale motivo l'avessi tolto dal bancone di un supermercato luminoso e pieno di gente, per rinchiuderlo da solo in un cassettone buio della mia dispensa... che poi solo non era, perchè stava vicino a suo fratello farro e suo cugino miglio, che ancora giacciono al buio in attesa del loro destino.... vuoi perchè la ricetta prevedeva degli ingredienti che non avevo mai usato per un primo piatto freddo mandorle tritate e pinoli.... vuoi perchè mi è piaciuta e basta, a metà pomeriggio ho deciso di farla, l'orzo che avevo in casa non necessitava nemmeno di ammollo, quindi "alla veloce", ho messo sul fuoco una pentola d'acqua, ho preso una terrina in vetro e...... va beh, ma che faccio??? Non ve la spiego per bene?? Ma si... eccola, naturalmente questa è la mia versione, per l'originale vi rimando qui.

Ingredienti:

200 gr di orzo perlato (che non necessiti di ammollo)
1 cipollotto
1 scatoletta di tonno sott'olio
1 mozzarella
pomodori pachino
3 cucchiai di melanzane tagliate e lessate  a cubetti 
(sostituibili con le vostre verdure preferite)
40 gr di mandorle tritate
20 gr di pinoli interi
sale profumato agli aromi
olio 
qualche foglia di basilico

Procedimento:

Lessate l'orzo in abbondante acqua salata, nella confezione il tempo di cottura era di 30 minuti ma io l'ho accorciato a circa 20 lasciandolo un po' più al dente, questo quindi varia in base ai vostri gusti. Scolatelo e sciacquatelo velocemente sotto l''acqua fredda del rubinetto. Lasciatelo raffreddare nel colapasta allargandolo un po', in modo che butti tutta l'acqua. Nel frattempo in una terrina di vetro iniziate a tagliare i pomodorini , il cipollotto molto fine, la mozzarella, unite le melanzane precedentemente lessate in acqua salata, il tonno sgocciolato dal suo olio, i pinoli, le mandorle tritate in un mixer e mescolate tutti gli ingredienti aggiustando di sale e unendo un po' d'olio a filo. A questo punto prendete l'orzo raffreddato e unitelo agli  ingredienti nella terrina. Mescolate bene amalgamando il tutto e aggiustate di olio e sale a piacere. Aggiungete qualche foglia di basilico fresco per profumare e tenete in frigo fino al momento di servire.


Se vi piace, spolverizzate con del pepe macinato fresco.
Ringrazio Chicca ancora una volta
e a voi....

BUON APPETITO

28 commenti:

  1. Un'ottima alternativa alla più blasonata insalata di riso!

    RispondiElimina
  2. Buonissimaaaaa.... fame.. fame.. fame!!! .-))) bacioni

    RispondiElimina
  3. o mamma ma a te chi ti ferma piu????fai paura...ahaah scherzo cara scrivi scrivi che noi copiamooooooooo bacioni

    RispondiElimina
  4. che simpatica,mi fai ridere,ma non con questo bell piatto che sembra tanto buono,complimenti!!

    RispondiElimina
  5. Mi fai schiantare, sei come la marea che va e viene e ora va che è una bellezza...bella alta e abbondante! A proposito di abbondante...per me doppia porzione...grazie ;) baci8lo

    RispondiElimina
  6. Un'ottima insalata...
    Mi piace molto l'idea delle mandorle...
    Complimenti
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  7. Ottimo ne hai ancora???:P...mi piace molto ma nn l'ho mai mangiato cn pinolli e mandorle e visto che le ho in casa mi sa che appena vado al super cerco l'orzo....:D....1 abbraccio e sappi che so che signiffica nn eserci x colpa del caldo...hahaha io nn ci sn nemmeno quando fa fresco...:D:D:D:D:D...ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  8. Ma quanto sei simpatica???? Bè da questo post direi proprio allegramente tanto!!! Metti di buon umore e con questa insalatina rallegri anche l'appetito che con questo caldo non si sa che vuole!!!
    Brava...si si !!!

    RispondiElimina
  9. adoro le insalate di orzo molto più di quelle di riso.io penso che tuo marito sarà contento di assaggiare tutto questo!bacioni

    RispondiElimina
  10. Ciao! ottima idea questa insalata d'orzo: ricchissima e proprio freschissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  11. Buona preparata così.....la segno per provare a farla......

    RispondiElimina
  12. Che strano erò sicura che avevo commentato il tuo post...uffi ok nessun problema rimedio subito cn i comolimenti che nn devono mai mancare anche da parte mia e mi sn fatta stampare la ricetta dal mio capo cosi sn sicura di farla al più presto...:D...adesso ti dico anche che ti ho dedicato il post e nn sn riuscita ad andare a nanna e nn postarlo ancora stasera...:D...spero che ti piaccia xchè e davvero fantastico...ti auguro buona notte e ti mando 1 abbraccio...:-*

    RispondiElimina
  13. Cri..!!... sei un vulcano in continua attività!!!
    Ottima questa insalata...l'orzo poi...è così corposo..mmm....buono!!!
    Se in un'altra vita il tuo lui non ti ritrovasse?.....gli converrebbe tornare indietro ^_______^
    bacinibacetti

    RispondiElimina
  14. Fresca, buona e leggera...che volere di più?
    Grazie per tutto cara Cri, sei sempre gentile, disponibile e generosa!
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
  15. Fantastica!!! molto meglio della solita insalata di riso!!!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Ma perchè i miei messaggi scompaiono????
    Appena tornata a casa ieri ed ho visto il tuo post ti ho mandato un messaggio per ringraziarti sia qui che su FB......sono spariti tutti e due!!!
    Volevo solo dirti GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!
    Un abbraccio
    Chicca

    P.s speriamo non sparisca anche questo!!!!

    RispondiElimina
  17. ecco... una bella porzione me la mangerei molto volentieri per pranzo, oggi ho la voglia di cucinare sotto i piedi.... interessante l'abbinamento con le mandorle e i pinoli... baci

    RispondiElimina
  18. Adoro il farro anche se non sono una brava cuoca. Ecco perchè navigo per blog di cucina, a "rapire" ricette sperimentate :O)
    Buona giornata,
    ti farò sapere come è andata!
    Fenice

    RispondiElimina
  19. Ciao Cri... mmm mi viene fameeee, vista l'ora poi!!! Cmq secondo me se non metti l'amaretto nel plum-cake va bene cmq...io lo metto perchè in casa piace a tutti, ma sono sicura che anche senza verrà buonissimo!!! Io appena posso corro tra i monti per stare tranquilla, se ti senti stressata ti consiglio una bella passaggiata tra il verde!! Ti metto nel mio elenco blog in vista, perchè le tue ricette meritano di essere viste! Un bacione Chià

    RispondiElimina
  20. questa insalata è la fine del mondo... compliemnti.. ottimi ingredienti e abinamenti grandiosi!!! :-)

    ps: mi sono agregata come sostenitrice cosi mi tengo aggiornata sulla tua cucina ;-)

    RispondiElimina
  21. Sei troppo simpatica Cri, una forza della natura!!! E' sempre piacevolissimo leggerti ^_^
    E che dire di questa insalata?!? Particolarissima e molto invitante, da provare assolutamente!!!
    Non ho mai provato a cucinare piatti che prevedono l'orzo o altri cereali, mi sa che questa è la buona volta per cominciare!
    Grazie per la ricettina.
    Baciotti
    Minù

    RispondiElimina
  22. Questa ricetta è da provare. Un'ottima alternativa all'insalata di riso che sinceramente a me non piace tanto.
    Ciao tesoro mio.
    Ti voglio beneeeeeeeeee =__^

    RispondiElimina
  23. Deliziosamente estivo e profumato questo splendido piatto!

    RispondiElimina
  24. buonissima questa insalata..un bacio

    RispondiElimina
  25. Ciao Cri,ti ringrazio pr essere passata a trovarmi,ma....ho una cosa da chiederti...ogni volta che hai "rinnovato" il tuo bog come hai fatto con la grafca dei vechi post che ora non si addice più?devo riscrivere tutto????ommioddio!!!!nun ce la posso fa!
    Questa insalata devo proprio provarla...lo sai che non ho mai mangiato il farro tranne che in qualche zuppa toscana?a presto ciao ciao

    RispondiElimina
  26. Davvero una buonissima alternativa al riso e alla pasta!!! Gli ingredienti sono ottimi, dovrei eliminare il cipollotto che non piace a mio marito!!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao tesoro,
    come stai??squisita questa ricetta..sempre piatti gustosissimi ci proponi!Un bacione a presto

    RispondiElimina
  28. Buona, estiva, e si può preparare con anticipo ideale quando torni dal mare all'ultimo momento. Ciao Simona e Claudia

    RispondiElimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...