Lo stracchino homemade


Come mi piace questa stagione, pochi vestiti addosso che ci evitano l'effetto omino Michelin, ma aveva un nome questo omino? Mai saputo.. E in cucina? Piatti freeeeschissimi, come quello che vi vado a postare oggi. Uno stracchino deliziosamente morbido, poi già il fatto che sia preparato in casa con le nostre manine, lo rende ancora più speciale ...
Un esperimento che frullava nella mia testa da un sacco di tempo. L'idea l'ho presa in Veganblog, poi come al solito modificata leggermente. Mi piacciono così tanto i piatti postati ogni giorno dagli utenti vegani, molto leggeri e adatti anche a chi soffre di intolleranze alimentari. Io purtroppo, l'unica cosa alla quale sono intollerante è..... la dieta! Non sono nemmeno "vegana", ma un po' extraterrestre si. Ho scoperto di provenire da Pandora  ^___^  prossimo rifugio per i più fortunati nel 2012. So che Fiorella verrà con me, vero Fiorix? Organizzeremo una partenza intelligente, se volete venire anche voi, sarà meglio che prenotiate adesso, i posti sono limitati. Il viaggio avverrà in modo ancestrale, quindi niente ritardi di aerei o treni, ne code in autostrada e ai caselli. Arriveremo tutte puntualissime..... nel villaggio non troverete forni o cucine a gas, niente tecnologia, quindi attrezzatevi per delle belle grigliate all'aperto ed escursioni in cerca di cibo per il giorno dopo. Altro che l'isola dei famosi...... E la cosa più bella di Pandora, è che per comunicare, non useremo cellulari o computer, ma ci guarderemo negli occhi davvero e potremo abbracciarci davvero, e ridere insieme alle lacrime davvero, sarà tutto vero...... e finalmente e ripeto finalmente, inizieremo ad apprezzare il dono della Vita che ci è stata donata, ci accorgeremo dello sbocciare di un fiore e "ascolteremo" il canto degli uccellini, saremo davvero in completa connessione con L'universo Padre e la Natura Madre... In questo mondo artefatto, non c'è più posto per questa meravigliosa sensazione, per questa Verità, ma io che arrivo già da quel "villaggio" la vivo e la sento, e non vi guardo......"vi vedo".

 La mia versione leggermente modificata:

(per l'originale andate in Veganblog  
cliccando sul link che trovate in questo post
e portandovi nella sezione "formaggi").

Ingredienti: 
  • 8 cucchiai di latte di soia
  • 2 cucchiai rasi di farina 00 
(mia scelta all'opzione dell'originale che indica in alternativa la farina di riso glutinoso)
  • 1 cucchiaio colmo di amido di mais
  • 1 cucchiaio di panna a base vegetale (nell'originale è specificato "panna di soia")
  • 2 cucchiaini di succo di limone filtrato
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai colmi di yogurt bianco naturale (nell'originale yogurt di soia naturale)

Preparazione:

Spremete un limone,
filtrate il succo ottenuto con un piccolo colino a maglia strettissima.


In una casseruolina d'acciaio o in  pentolino antiaderente,
sciogliete nel latte freddo la farina e l'amido,
mescolate bene per eliminare eventuali grumi. 
Ora, sempre a freddo, 
aggiungete la panna, un pizzico di sale, e il limone. 
Amalgamate bene tutto facendo sciogliere gli ingredienti.


 Portate sul fuoco a fiamma bassissima
e sempre mescolando velocemente con una frusta 
(non mollate mai il pentolino) 
dovete ottenere una crema densa e ben ferma.



Ci vorranno pochissimi minuti. 
Spegnete e fate intiepidire. 
Unite lo yogurt e mescolate bene con un cucchiaio amalgamando il tutto.


Aggiustate di sale, 
e se necessario aggiungete ancora qualche goccia di limone,
ed ecco il vostro stracchino morbidissimo e cremosissimo.


Mettete in un contenitore con coperchio 
e portate a riposo in frigo a raffreddare.
Basta una mezz'oretta 
per poterlo portare orgogliosamente in tavola. 

NOTA: Questa versione prevede il latte di soia, ma se  provate con il latte vaccino, fatemi sapere il vostro risultato. 

questa ricetta partecipa alla 


38 commenti:

  1. Ciao cara..vero vero...organizziamoci si...tutti su Pandora evvai..:D..mi hai fatto commuovere con tutto questo..a dir la verità io mi sveglio ancora col canto degli uccellini e vedo i fiori sbocciare perchè abito in aperta campagna ma le regole di questo mondo ormai sono così lontane da tutto ciò che veramente vien voglia di scappare e rifugiarsi in un qualsiasi posto che contempli la natura e la vita, quella vera fatte di piccole cose!!!
    Oh però quando partiamo ci facciamo un paio di scorte di questo stracchino???Non pensavo si potesse fare home-made..è una meraviglia!!!Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  2. Ma che dici??? Lo stacchino home made??? Da provare assolutamente!!!
    Ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  3. Ciao Fiorellina, tu eri già inserita nel pacchetto di viaggio =_^ Lo stracchino è così veloce da fare che possiamo prepararlo sul posto, gli ingredienti sono "tutta Natura". Un bacio grande a presto.

    RispondiElimina
  4. Caspita lo stracchino fatto in casa dev'essere di una bontà unica...peccato che in questo periodo traslochifero non c'ho praticamente niente in dispensa e in frigo!! Ma ci penserò appena mi risistemo!

    RispondiElimina
  5. pensavate di liberarvi di me???no dico io un invito???cmq preparo i bagagli e arrivo,anzi arriviamo siamo in 4...eh ehe sempre con la scorta parto..bacioni cara ops dimenticavo:da provare questa ricettina cremosa..baci!!!

    RispondiElimina
  6. Mi prenoto per il viaggio!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma ora pure lo stracchino home-made te sei messa a fare??? Brava!!!!! Son curiosa del sapore.. smackk e buona gornata ;-)

    RispondiElimina
  7. No dico...una ne pensi e cento ne fai!!!!!! Pure lo stracchino ora! Sei troppo un passo avanti ;) Un bacioneeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  8. Anch'io mi prenoto per il viaggio, ma non si può partire prima?????????????
    Complimenti per lo stracchino, a quest'ora poi... mmmmmmmmmmmm!

    RispondiElimina
  9. Cri io ho preparato gia' la borsa con lo stretto necessario per partire per Pandora, c'e' un posto ancora per me????? Ho gia' buttato il cellulare!!!! Che ne dici se ci portiamo anche una mega scorta di questo morbidissimo e cremoso stracchino???" La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro"(Shopenauer) Bacioni!!!!

    RispondiElimina
  10. ma che meraviglia e poi è vegetale, da provare assolutamente, bellissima idea. Bacioni

    RispondiElimina
  11. wow...che ideonaaaaaaa...ma sei un genio...è il formaggio che adorooooo!!
    graie grazie della dritta!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  12. Che bel post oggi cn lo stracchino home made...stuprendo e x quanto riguarda il viaggio mi sarebbe piaciuto molto ma x me nn puo esserlo...uffi nn mi posso divertire facendo 1a vacanza x il lavoro che faccio poi ho anche mio fratello cn qui mi tocca spendere tutto quello che guadagno...;((((((((.Ragazze vi auguro di divertirvi e di nn pensare a nient'altro che alla bella vacanza...:D...complimenti Cry x lo stracchino...me lo noto subito...:P...buona giornata ed 1 forte abbraccio

    RispondiElimina
  13. stracchino home made?????????????? wow ma SEI un mitoooooooooooo..... :-)

    ps: alle tue domande: cambiato nome del blog.. scusa x la svista
    per il link..
    in quasiasi post puoi aggiungere una foto con un link. fai cosi. Aggiungi foto come fai sempre nel post che stai scrivendo. Deve essere in modalità SCRIVI(se ci fai caso ci sono due opzioni, Modifica HTML e SCRIVI) poi clicca sull'immagine.. ti appariranno dei quadratini negli angoli dell'immagine. (in pratica hai selezionato l'immagine) a questo punto non ti resta che cliccare nell'iconcina verde nella riga in alto dove si sceglie il tipo di carattere il colore ecc..(è proprio quella alla destra dell'icona per il colore del testo) ti si apre una finestrella e devi incollare il link (x es: se vuoi aggiungere il link alla foto di una ricetta, copia il link della ricetta e inserisci il link come spiegato sopra) poi fai pubblica post.

    Un link ha come indirizzo Http:// ecc ecc.......
    questo inizio di indirizzo lo troverai anche nella finestrella che ti si aprequando vuoi aggiungere il link ad un'immagine o a una parola, ricordati di cancellare quella inserita nella finestrella se no il collegamento non funziona baciuk

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutte, vedo che simo in parecchie a partire allora... tranne una!!! Aliiii, ma non andiamo in vacanza, andiamo a vivere tutte su un altro pianetaaaaaa!!!! Questo viaggio lo puoi fare sicuramente anche tu, non servono soldi, ne giornate di riposo al lavoro. Si parte e non si torna più!!!! Un bacio cara.

    ELel: Aiuto!!!!! Con questo caldooooooo, non t'invidio neanche un po'. In bocca al lupo allora. Bacio

    Scarlett: era sott'inteso che venissi anche tu =_^ con tutta la combriccola di casa ^___^ baciobacio

    Claudia, sa di fagioli! Ahahhahhaha... certo il latte di soia gli conferisce un gusto un po' particolare e dolciastro ma chi ha problemi d'intolleranze (come te =_^) che deve da fa? Non si gode questa meravigliosa morbidezza? Baci8 cara.

    Federica: te l'ho dettoooo, sto su Pandoraaa, io sto già la da un anno!!! ^_____^

    Miky: certo tesoro, uno parte quando vuole, ogni giorno, da qualsiasi posto, basta entrare in contato con L'Universo ^__^ come? Entrando in armonia con se stessi e scegliendo solo le cose che ci fanno bene, potrebbe essere anche un bel panino con il salame gustato con un bel sorriso sulle labbra, assaporando ciò che si ha in mano e in bocca, senza volgere lo sguardo o il pensiero altrove, dove non si vede la luce.. Partiamo ora? ^___^ Un grandissimo bacio.

    rossella: come ho detto a Fiorella in un commento più sopra... ma lo facciamo fresco sul postoooooo tesoro!!! Un bacione!

    colombina: Grazie della visita, si è particolare, diverso da quello industriale. A me è piaciuto molto. A presto. Bacio.

    Lady Cocca: ciao bella, non ci siamo più trovate su fb, comè andata poi con il dente? Ti ha fatto male per parecchio? Grazie della visita tesoro, a presto.

    Ali: ti ho risposto all'inizio di questo mio commento ^__^ bella.. trova il tempo per riposarti e pensare un pochino a te e al tuo orticello che ti da delle belle soddisfazioni =_^ baci

    Grazie a tuttissime della vostra visita. Baci.

    RispondiElimina
  15. Ciao tesoro, anch'io prenoto il viaggio per Pandora!! Intanto mi gusto con gli occhi questo delizioso e invitante stracchino casalingo!!! Una straordinaria idea che annoto subito, grazie mia cara, un bacione e felice giornata

    RispondiElimina
  16. Deb, grazie sei davvero troppo gentile, grazie per la spiegazione chiarissima, ora provo, ti faccio sapere. Un bacio grande. Grazieeeeeeee....

    RispondiElimina
  17. Grazie a te Lady, è sempre un grandissimo piacere ospitarti nella mia cucina ^__^ baci.

    RispondiElimina
  18. Ma non mi dire! lo stracchino fatto in casa!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  19. Mai pensato di fare in casa lo stracchino,mi sembra un'ottima idea.grazie!

    RispondiElimina
  20. Sono allibita! Ma di sapore e' simile allo stracchino classico???
    Non ho latte di soia ma mi sa che vado a provare con latte vaccino, sono troppo curiosa...bravissima!

    RispondiElimina
  21. Complimenti, chapeau!
    Non è cosa da tutti farsi in casa addirittura...lo stracchino!!!!!!!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  22. maddai!!! non ci credo! lo provo, lo provo e vado a cercare pure il latte di soia. grazie per aver postato questa genialata!

    RispondiElimina
  23. ehi ma sei un genio!!addirittura lo stracchino!! facciamo che io ti porto 1 kg di pane e lo assaggiamo!ti va??
    bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  24. ehi per Pandora ci sono anch'io!!!!!!!!!!!!!!e fattelo dire piccolo genietto....ne sai una più del diavolo!!!!!!!!!!!!!!da provare sicuramente!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Non mi dire questa si che un idea grandiosa, brava, brava.

    RispondiElimina
  26. Che ricetta fantastica!!! io so fare la ricotta ma allo stracchino non ero ancora arrivata!!!! complimentoni!!!! un bacio

    RispondiElimina
  27. Non pensavo si potesse preparare a casa!Grandioso!prendo nota.bravissima!

    RispondiElimina
  28. Grazie a tutte di essere passate e mi fa piacere che il mio esperimento sia stato di vostro gradimento. Con il latte di soia certo il gusto non è come quello comprato, anzi è addirittura dolciastro, chi è consumatore abituale di latte di soia conosce già il suo sapore, ma credo che nemmeno con il latte vaccino sarebbe lo stesso, è praticamente impossibile, qui non ci sono conservanti. Aspetto i vostri esperimenti e le vostre varianti =__^ Grazie a tutte. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  29. Buonissimo voglio provarlo anche io!!!Grazie!!!

    RispondiElimina
  30. Questa non la sapevo!!! molto interessante cri!!

    RispondiElimina
  31. wow Cri^;^ è meraviglioso!!quando ho letto che c'era anche lo stracchino,non ho resistito a leggere ora la ricetta..praticamnete ne vado pazza..straordinaria questa ricetta!!chissa' che non prenda coraggio e la provi..grazie,Cri:))bacioni e buona notte,cara!per la ricotta,rimando a domani..gli occhi,dicono,che per oggi,basta...;0))

    RispondiElimina
  32. ciao Cri^;^ questa tua ricetta mi sembra piu' semplice di un'altra che go letto..prevedeva l'uso del termometro casalingo,che non ho...vorrei chiederti solo se lo yogurt naturale dev'essere intero o magro,cara..grazie e buona giornata!!baci:-*

    RispondiElimina
  33. ciao Eli, ti rispondo qui perchè ho difficoltà a postare da te, non mi da il modulo dei commenti :(
    riguardo lo yogurt comunque, io ho usato quello intero ma credo vada benissimo anche quello magro, scegli tu ;) fammi sapere, un bacio.

    RispondiElimina
  34. grazie Cri^;^
    vado a leggere la ricetta della tua mozzarellaaaaaaaaaaa!!!!bacioni

    RispondiElimina
  35. che brava che sei fare un formaggio in casa non e facile!!!! complimenti

    RispondiElimina
  36. Ciao che forte! Voglio provarlo anche io! un abbraccio paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere :) grazie.
      Un abbraccio

      Elimina

AVVISO: i commenti anonimi, con link attivi o inattivi DI QUALSIASI GENERE, verranno rimossi.
Non è quindi permesso pubblicizzare blog, raccolte, contest o quant'altro. Se volete invitarmi alle vostre iniziative, andate nella sezione contatti e scrivetemi una e-mail!!
Non assegnatemi premi ne "onorificenze"!!!!
Per questo, aiutatemi collaborando per non farmi sembrare scortese.
Grazie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...